È stato un primo pomeriggio in campo per la Juve che in quel di Vinovo ha curato gli ultimi dettagli in vista della partita contro il Genoa. Massimiliano Allegri avrà ancora la rifinitura di domani mattina per sciogliere gli ultimi dubbi di formazione anche se ormai le scelte sembrano fatte. Domani sera, la Juventus avrà qualche defezione anche se a partire dalla sfida contro il Chievo Gianluigi Buffon e Claudio Marchisio dovrebbero essere nuovamente a disposizione. Infatti, il Principino come annunciato proprio da Allegri in conferenza stampa, a partire da giovedì dovrebbe rientrare in gruppo.

Mentre per quanto riguarda Paulo Dybala, e Benedikt Howedes bisognerà aspettare ancora un po'. Anche Juan Cuadrado è ancora out a causa di un'infiammazione all'inguine e si attende che possa rientrare il prima possibile.

Una sola novità in difesa

Per la partita di domani sera, Massimiliano Allegri va verso una conferma del modulo che utilizzato in più occasioni nelle ultime sfide disputate dalla sua Juve: il 4-3-3. Il tecnico bianconero ha solamente due dubbi di formazione che probabilmente risolverà solo domani e riguardano la difesa e l'attacco. Nella retroguardia che domani sera sarà titolare all'Allianz Stadium probabilmente vedrà una novità rispetto alla gara contro il Cagliari. Infatti, l'incursore destro dovrebbe essere Mattia De Sciglio che ha smaltito l'infortunio accusato lo scorso dicembre proprio alla vigilia degli ottavi di Coppa Italia proprio contro il Genoa.

Il numero 2 bianconero è in ballottaggio con Andrea Barzagli. Per il resto il reparto arretrato della Juve sarà formato dai titolarissimi Medhi Benatia, Giorgio Chiellini e Alex Sandro.

Nesuna sorpresa a centrocampo

L'unico reparto bianconero che domani sera non presenterà nè novità nè sorprese è il centrocampo. Infatti, in mezzo al campo ci saranno i confermatissimi Sami Khedira, Miralem Pjanic e Blaise Matuidi.

Dunque in panchina Massimiliano Allegri avrà a disposizione Rodrigo Bentancur e Stefano Sturaro, mentre Claudio Marchisio domani sera sarà assente, ma dovrebbe tornare ad allenarsi in gruppo con i compagni nel corso di questa settimana.

Douglas Costa o Bernardeschi questo è il dilemma

Il grande dilemma di formazione della Juve per la gara contro il Genoa è in attacco.

Infatti, Douglas Costa è leggermente favorito su Federico Bernardeschi, ma solo domani mattina, dopo la rifinitura Massimiliano Allegri deciderà chi dei due sarà titolare. Per il resto il reparto avanzato bianconero sarà composto da Gonzalo Higuain e Mario Mandzukic.