Calciomercato invernale vicino alla chiusura ma le milanesi potrebbero regalare ancora qualche colpo di scena. Il Milan sembra ormai avviarsi verso una sessione di riparazione senza acquisti e con qualche problema nella cessione degli esuberi. L'Inter sembra voler dedicare questi ultimi giorni all'acquisto di un giocatore importante per il centrocampo di Luciano Spalletti.

Milan, novità importanti.

Massimiliano Mirabelli è concentrato sulla cessione di due rossoneri.

Pubblicità
Pubblicità

Se il passaggio di Gustavo Gomez al Boca Juniors sembra ormai sfumato (il calciomercato argentino chiude oggi), sembra aprirsi uno spiraglio per il passaggio del paraguaiano in Liga, precisamente al Celta Vigo. Il direttore sportivo rossonero non vuole fare sconti ecco perché i galiziani proveranno a chiedere un prestito oneroso fino al termine della stagione. Il Milan si alleggerirebbe dell'ingaggio di un giocatore che attualmente non fa parte dei piani dell'allenatore Gattuso ecco perché Mirabelli potrebbe accettare questa soluzione sul fotofinish.

Intanto sembra imminente il passaggio di Niccolò Zanellato ai calabresi del Crotone: il giocatore raggiungerà Walter Zenga in prestito fino al termine della stagione. Sul fronte societario potrebbero arrivare grandi novità nelle prossime ore. Il Milan potrebbe firmare un contratto in esclusiva con Merryl Linch disposta a prestare ai rossoneri 300 milioni per risanare il debito da 380 contratto con Elliott al momento dell'acquisto del club da parte di Yonghong Li.

Pubblicità

Con questo prestito il Milan pagherebbe i 128 milioni prestati direttamente da Elliott e i restanti 180 servirebbero a Rossoneri Sports per la gestione della stagione in corso e per la sontuosa campagna di calciomercato estiva.

Inter, ecco il colpo finale

Dopo gli acquisti di Rafinha e Lisandro Lopez, i nerazzurri vogliono un centrocampista di livello internazionale o un attaccante per completare la rosa di Luciano Spalletti. Ausilio e Sabatini stanno tenendo d'occhio le situazioni legate a Ramires e Pastore ma i due affari sembrano di difficile fattibilità.

Ecco perché, grazie ai proventi delle cessioni di Gabigol e Joao Mario, i nerazzurri potrebbero puntare un colpo importante. Tra i nomi più gettonati c'è Sturridge ma il suo acquisto è legato alla cessione di Eder. Più semplice arrivare ad un centrocampista: Kovacic del Real Madrid, Cyprien del Nizza, Correa del Siviglia e Manuel Fernandes della Lokomotiv Mosca i nomi in cima alla lista dei dirigenti interisti.

Leggi tutto