Il Lecce non sarà solo nell'impegnativo match contro il Rende, squadra rivelazione che al momento occupa la quarta posizione nella classifica del girone C di Serie C. Una grande partita, molto attesa in terra calabrese, dove la capolista arriverà con l'intenzione di portare a casa l'intera posta in palio, ma certamente troverà davanti a sè un avversario agguerrito che durante la stagione ha messo in difficoltà tutte le squadre, anche le big, compreso lo stesso Lecce che all'andata riuscì a strappare un risicatissimo 1-0 dopo una prestazione non molto convincente e con Maragliulo in panchina.

Allora, per cercare di aiutare e sostenere il Lecce in questa delicatissima sfida dopo quelle con Trapani e Catania, ci saranno tanti tifosi pronti a sostenere la squadra di Liverani. Nonostante Rende non sia proprio dietro l'angolo per i salentini (oltre 300 chilometri di distanza) e nonostante la trasferta sia stata permessa soltanto ai possessori della Tessera del Tifoso (tagliando fuori, di fatto, la parte più calda del tifo leccese che non ha mai aderito alla contestata Tdt), fino al venerdì mattina vi diciamo in esclusiva che sono già stati 120 i biglietti venduti per il settore ospiti dello stadio "Lorenzon". Considerando che mancano ancora due intere giornate per l'acquisto del biglietto (tutta la giornata di venerdì e sabato fino alle ore 19), si suppone che alla fine saranno almeno 200- 250 i sostenitori giallorossi al fianco della squadra nella trasferta di Rende.

Non c'è che dire: si tratta di un ottimo numero, considerando la forte limitazione della Tdt di cui vi abbiamo parlato.

Calciomercato: il Lecce vicinissimo a Saraniti

Il Lecce è vicinissimo a bomber Andrea Saraniti, attaccante che ha segnato già 9 reti con la maglia della Virtus Francavilla. Nonostante le parti siano distanti di alcune decine di migliaia di euro sul costo del cartellino del calciatore, alla fine si dovrebbe risolvere la situazione e trovare facilmente un accordo.

La mossa Saraniti è un po' a sorpresa, perchè mentre tutti aspettavano il trequartista, il Lecce ha quasi chiuso invece per una punta di peso, figura che comunque è assente in un attacco molto forte ma costituito da calciatori agili e non da "arieti" come Saraniti. La trattativa per Saraniti al Lecce non sarà chiusa però in queste ore, ma si attenderà l'inizio della prossima settimana, probabilmente martedì, quando le parti dovrebbero incontrarsi per ufficializzare il tutto.