La squadra di Sarri, risponde alla vittoria di venerdì sera della Juventus. Una vittoria che consente al Napoli di riappriopriarsi del primo posto in classifica.

Continua il sogno scudetto

Continua il duello in vetta alla classifica, tra Napoli e Juventus. Un duello che si sta rivelando emozionante, con continui botta e risposta. Al momento il Napoli si trova in vetta, con un punto di vantaggio sui bianconeri. Venerdì sera la Juventus ha vinto per 0-2 al Franchi, prendendosi momentaneamente la vetta della classifica. Si attendeva la risposta del Napoli, impegnato al San Paolo contro la Lazio. Un match tutt'altro che semplice, che per i partenopei era iniziato nel peggiore dei modi.

La squadra ospite era passata in vantaggio dopo soli 3 minuti, grazie al gol del difensore olandese De Vrij. Ma anche stavolta il Napoli non si è scomposto, dimostrando tutta la sua forza. Ribaltando la partita con una personalità impressionante [VIDEO], come dimostra il 4 a 1 finale. Un risultato che conferma la definitiva maturazione raggiunta dagli uomini di Sarri, capaci in molte occasioni di portare a casa i tre punti in rimonta. Come successo anche con Sassuolo e Sampdoria al San Paolo, quel tipo di gare che l'anno scorso non riusciva a portare a casa. Quella ottenuta contro la Lazio, è la settima vittoria consecutiva in campionato. In cui i partenopei hanno realizzato addirittura 18 reti, subendone solo 5. Da sottolineare la ritrovata vena realizzativa di Mertens, tornato a gonfiare la rete con una certa continuita'.

Un 'testa a testa' avvincente

Il campionato di quest'anno, si sta rivelando avvincente e incerto. Il merito va dato al Napoli, capace finora di tenere testa alla corazzata bianconera. Dopo 24 giornate le due squadre sono divise da un solo punto, a dimostrazione del campionato straordinario disputato fin qui dal Napoli. Sulla Juventus non c'erano dubbi, in quanto i bianconeri hanno dimostrato in questi anni una fame di vittorie impressionante. I dubbi erano legati proprio sui partenopei, sulle loro possibilità di tenere il passo. Non solo l'hanno tenuto, ma si ritrovano in vetta con un punto di vantaggio. L'unica squadra in grado di battere il Napoli, è stata proprio la Juventus. Nella gara di andata al San Paolo, grazie al gol del "pipita" Higuain. Ora la squadra di Sarri, si appresta ad affrontare l'Europa League [VIDEO]. Dopo un girone di Champions League deludente, concluso alle spalle del Manchester City e dello Shakhtar. Europa League che potrebbe essere la ciliegina sulla torta, per arricchire una stagione fin qui straordinaria. Poco importa se anche in Coppa Italia sia uscito anzitempo, in quanto ha messo il campionato come obiettivo principale. Obiettivo a questo punto tutt'altro che impossibile, vista la cavalcata trionfale dei partenopei.