Intorno alle 15, la Juve ha avviato l'allenamento in vista della partita di domani contro l'Atalanta. Massimiliano Allegri, per la sfida contro i bergamaschi, sta studiando alcune novità di formazione in particolare in due reparti: la difesa e il centrocampo. Infatti, gli impegni per la Juventus sono serratissimi e inevitabilmente qualche giocatore dovrà riposare. Il match contro l'Atalanta, però, servirà moltissimo a Paulo Dybala per mettere minuti nelle gambe. Il numero 10 biancoenro è rientrato nel derby dello scorso 18 febbraio e il suo obiettivo è quello di ritrovare lo smalto migliore in vista della partita della prossima settimana contro il Tottenham.

Per questo motivo le gara contro Atalanta e Lazio saranno molto utili a Dybala per ritrovare la brillantezza. Domani. però, la Joya dovrebbe partire dalla panchina.

Senza Higuain, sarà Mandzukic a guidare l'attacco della Juve

Dunque, nella semifinale di a Coppa Italia, l'attacco della Juve sarà tutto sulle spalle di Mario Mandzukic, vista l'assenza di Gonzalo Higuain che non è stato convocato per la gara di Tim Cup. Il Pipita dunque proseguirà il recupero e il suo obiettivo è quello di rientrare contro la Lazio. Perciò, contro l'Atalanta, toccherà ancora a Mario Mandzukic guidare l'attacco bianconero e insieme a lui giocheranno Douglas Costa e Alex Sandro. In pratica, Massimiliano Allegri, domani pomeriggio riproporrà lo stesso tridente che aveva pensato di utilizzare domenica scorsa per il match sempre contro l'Atalanta che poi è stato rinviato a cuasa della neve.

Dubbio Khedira o Matuidi a centrocampo

Se l'attacco della Juve per la gara di domani sembra già deciso uno dei reparti nei quali, invece, permane qualche dubbio è il centrocampo. Infatti, per la partita contro l'Atalanta, Massimiliano Allegri ritroverà Sami Khedira, ma non avrà a disposizione lo squalificato Rodirgo Bentancur. Dunque, contro i bergamaschi sembrano certi del posto sia Claudio Marchisio che Miralem Pjanic, mentre il terzo posto nella mediana bianconero potrebbe spettare a Blaise Matuidi.

Anche se il francese non è sicuro di essere in campo dal primo minuto contro i nerazzurri visto che è in ballottaggio proprio con Sami Khedira. Questo dubbio probabilmente verrà risolto solo nella giornata di domani.

Domani Chiellini potrebbe riposare

L'altro grande rebus di formazione in casa Juve riguarda la difesa. Infatti, è possibile che contro l'Atalanta riposi Giorgio Chiellini.

Dunque al fianco di Daniele Rugani potrebbe esserci uno fra Medhi Benatia o Andrea Barzagli. Per quanto riguarda le fasce, invece, vanno verso una conferma sia Stephan Lichtsteiner e Kwadwo Asamoah. Per conoscere però le scelte definitive di Allegri bisognerà attendere domani pomeriggio.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!