Tornano i pronostici anche per la Champions League. Il torneo europeo di calcio più atteso infatti si riapre dopo la pausa invernale con gli ottavi di finale. Juventus e Roma sono le due squadre italiane rimaste in corsa, che cercheranno di arrivare il più avanti possibile. Il 13 e 14 febbraio sono quattro [VIDEO] le partite d'andata in calendario. Vale a dire Basilea-Manchester City, Juventus-Tottenham, Porto-Liverpool e Real Madrid-Psg. Tutte partite dai pronostici non certo semplici. Proviamo ad analizzarle.

I pronostici del 13-14 febbraio

Basilea-Manchester City 2. La capolista della Premier League [VIDEO] è indubbiamente superiore al suo avversario.

Pep Guardiola ha costruito una squadra super e la ha arricchita con giocatori di grande spessore, ultimo il difensore Laporte. Il Basilea con pieno merito è arrivato agli ottavi di Champions League, dimostrando di aver trovato ormai il suo posto nell'elite del calcio europeo. I pronostici però già in questa partita d'andata sorridono al City, che punta decisamente a chiudere subito il discorso qualificazione.

Juventus-Tottenham 1X. Pronostici davvero insidiosi. La Juventus gioca nel suo stadio e punta al successo per avere più chance in vista del ritorno. Ma dovrà fare i conti con un Tottenham che è sempre più consapevole dei propri mezzi e farà di tutto per strappare un risultato positivo in questa trasferta. Magari puntando sui gol di Kane. La Juventus però ha grandi campioni in tutti i reparti e alla fine potrebbe spuntarla, seppur soffrendo.

Porto-Liverpool X2. Chi andrà al turno successivo? Difficile dirlo, entrambe le squadre sembrano avere le stesse possibilità e questo rende i pronostici molto complicati. Il Liverpool può contare su un tridente davvero spettacolare. Salah sta segnando tantissimo e potrebbe farlo pure in Europa. Il Porto però è squadra esperta e farà di tutto per non capitolare.

Real Madrid-Psg gol. Praticamente una finale anticipata di questa edizione di Champions League. Grandissimi campioni, sia da una parte che dall'altra. Tutti pronti a spingere la propria squadra verso la qualificazione al turno successivo. Nessuno vuole uscire fuori dalla Champions League. Una però dovrà farlo. Il fattore campo non è molto incisivo, parliamo di formazioni che sono abituate a imporsi su tutti i campi. Probabilmente vedremo gli attaccanti protagonisti. Per cui aspettiamoci tanti gol, sia da una parte che dall'altra.