La Juventus ha appena superato il Tottenham negli ottavi di Champions League, dopo una doppia sfida tiratissima contrassegnata da errori personali, come quelli di Gonzalo Higuain e Gianluigi buffon. L'argentino comunque si è reso protagonista con ben tre gol in due partite, mentre il portiere ha sfoggiato comunque interventi decisivi degni della sua immensa qualità.

Buffon sta per comunicare quella che sarà la sua decisione circa il futuro

Il Corriere della Sera in tal senso ha anticipato i tempi, andò un''esclusiva importante circa il suo prossimo futuro.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Come tutti sanno il portiere più forte di tutti i tempi, è giunto ormai ad un bivio decisivo della sua vita professionale. Super Gigi dovrà decidere se continuare a giocare con la maglia della Juventus [VIDEO], o se optare per il ritiro dall'attività professionistica, per poi magari dedicarsi ad un'attività differente all'interno della società bianconera o del club azzurro.

Certamente sarà una decisione sofferta e non semplice, dopo una vita trascorsa nei campi da gioco. Lui ha già parlato con il presidente bianconero Andrea Agnelli, con il quale pare sia d'accordo su tutta la linea. Le indiscrezioni infatti vorrebbero il ritiro del portierone a fine stagione.

L'unica variabile pare sia l'esito della Champions League, infatti in caso di trionfo Buffon rimarrebbe ancora per giocare il mondiale per club. Questo in effetti è il suo unico cruccio, la sua vera ossessione l'unico trofeo che il grandissimo campione non è mai riuscito a vincere. Per ciò che concerne invece il discorso relativo alla Nazionale, pare che le strade si siano ormai divise. Gigi Di Biagio attuale commissario tecnico pro-tempore, ha infatti dichiarato di voler convocare super Gigi, per concedergli una sorta di passerella dopo la disfatta contro la Svezia, che è costata agli azzurri l'eliminazione dal mondiale che si disputerà questa estate in Russia.

Il portiere pare non abbia gradito il fatto di dover partecipare ad una passerella, come se fosse un quadro da museo.

Ecco perché Buffon pare sia intenzionato a rifiutare la convocazione, chiudendo la sua lunghissima e splendida avventura in Nazionale, che nell'estate del 2006 ha certamente conosciuto il suo momento più alto, coronato proprio con la vittoria del mondiale. Insomma salvo sorprese Buffon dovrebbe aver deciso di ritirarsi, concludendo a maggio la sua formidabile carriera.