Lautaro Martinez a giugno sarà un nuovo giocatore dell’Inter: sia il presidente del Racing Club de Avellaneda, Víctor Blanco, sia l'agente del calciatore, hanno confermato il trasferimento del giocatore argentino all'Inter di Luciano Spalletti nella prossima finestra estiva di calciomercato. Lo stesso Lautaro Martinez è uscito allo scoperto nel ritiro con la Nazionale Argentina a Manchester pochi giorni fa, confermando le affermazioni del padre e del suo agente sul suo prossimo trasferimento in nerazzurro. Manca la conferma ufficiale da parte di entrambi i club: Racing e Inter, ma la trattativa può definirsi a tutti gli effetti conclusa.

Inter, l’Atletico Madrid ha provato a prendere Martinez

Il presidente del Racing Club ha svelato un retroscena, confermando l’interesse dell’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone per Lautaro Martinez e specificando il motivo dell’esito negativo della trattativa con i colchoneros: “Non volevamo vendere Martinez, fortunatamente, l'operazione non è stata chiusa con l'Atletico Madrid, che aveva offerto soltanto 12 milioni, un prezzo che per noi non rappresentava assolutamente il valore reale del giocatore. Abbiamo rifiutato questa offerta e abbiamo scommesso su Lautaro, poiché eravamo convinti che Lautaro valesse più di 20 milioni", si legge su “Meridiano.com”.

Inter, Lautaro Martinez il nuovo Gabriel Omar Batistuta?

Le ottime prestazioni di Lautaro Martinez nella stagione in corso con la maglia del Racing Club de Avellaneda hanno portato il numero 10 di Bahía Blanca a guadagnare un posto per le sfide amichevoli della Nazionale Albiceleste: il talento sudamericano è riuscito a scalzare (per il momento) giocatori come Mauro Icardi e Paulo Dybala e potrebbe scendere il campo dal primo minuto martedì 27 marzo contro la Spagna.

In Argentina - stando a quanto riportato dal quotidiano “Meridiano.com” - molti tifosi della Selección non hanno dubbi sulle straordinarie potenzialità del prossimo attaccante dell’Inter, a tal punto da definirlo “nuovo Batistuta”.

Martinez, gli elogi di Agüero

Gli elogi alla stella del Racing Club non arrivano solo da parte dei tifosi della Nazionale Argentina; anche Sergio Agüero, attaccante del Manchester City di Josep Guardiola, dal ritiro della Nazionale Albiceleste ha rilasciato alla stampa parole al miele nei confronti del numero 10 di Bahía Blanca, definendolo un attaccante straordinario, con un grande futuro.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!