Il Napoli di Aurelio De Laurentiis continua a concentrarsi al campionato in corso e continua a sognare in grande, perché nonostante il primo posto perso in favore della Juventus, c'è ancora molta fiducia in quest'annata partita in maniera entusiasmante per i partenopei. Nel frattempo, però, continuano le voci di mercato sui principali protagonisti di questa incredibile corsa napoletana: Maurizio Sarri, sul quale ci sono altrettante indiscrezioni che lo vorrebbero lontano dal San Paolo al termine della stagione, se dovesse restare potrebbe dover fare a meno di Dries Mertens, e non solo di lui e Cristiano Giuntoli avrebbe già in mente come sostituirlo.

Napoli: Mertens potrebbe dire addio?

Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Mattino, infatti, grazie agli introiti che arriveranno dalla Champions League, il Napoli potrebbe permettersi di trattenere chiunque, ma ci sarebbero due situazioni che potrebbero rivelarsi pericolose: quelle legate al difensore senegalese Koulibaly e all'attaccante belga Dries Mertens. Le clausole rescissorie sui contratti dei due calciatori, infatti, rappresentano una vera e propria spada di Damocle per il Napoli di Aurelio De Laurentiis nonostante abbiano entrambi contratti ancora piuttosto lunghi. In particolare il discorso di Mertens, nonostante abbia oramai raggiunto i suoi 30 anni, i 28 milioni di euro della clausola appaiono davvero un affare per le big d'Europa visti i prezzi che circolano al momento sul mercato.

Napoli: i nomi per sostituirlo, serviranno 50 milioni?

C'è da dire che tutto passa per il sì di Dries Mertens, nel senso che l'attaccante potrebbe decidere di rimanere a Napoli nonostante le tentazioni (economiche e non) delle altre squadre. In ogni caso, sostituire il falso nueve di Maurizio Sarri non sarà per niente facile ed è proprio per questo che il direttore sportivo Giuntoli starebbe già monitorando varie situazioni.

I nomi sono comunque quelli noti, in particolare quelli di Simone Verdi del Bologna, per il quale ci sarebbe già stata un'offerta importante, e di Federico Chiesa della Fiorentina, anche se sul calciatore ci sarebbe qualche dubbio in più visto che la società viola vorrebbe ricavare 50 milioni dalla sua cessione.

Una cifra ritenuta troppo alta visto che in ogni caso il ragazzo non è considerato già pronto per il gioco di Maurizio Sarri. La palla adesso passa per forza di cose a Dries Mertens, sarà lui a decidere in qualche modo le strategie di mercato del Napoli. Vedremo.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato e, più in generale, sul mondo del calcio, continuate a seguire l'autore di questo articolo e il nostro sito Blasting News.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!