Poche ore dopo la vittoria in extremis del Milan sul Genoa al "Marassi", è arrivata la notizia secondo cui José Manuel Reina Páez, noto come Pepe Reina, sarà un nuovo portiere rossonero a partire dal 1° luglio del 2018. Arriverà a parametro zero dal Napoli, club nel quale ha giocato dal 2013 al 2014, in prestito dal Liverpool, e dal 2015 fino al 30 giugno di quest'anno, data della scadenza naturale del contratto.

E' quasi fatta per Reina al Milan

Dopo il match contro l'Inter in quel di San Siro, infatti, il portiere azzurro sarebbe rimasto nel capoluogo lombardo al fine di eseguire le visite mediche per conto del club rossonero .

Eppure l'ex Liverpool e Bayern Monaco, il cambio di casacca, l'aveva già comunicato ai suoi compagni di squadra affermando che l'anno prossimo non sarebbe rimasto a Napoli. Fra ripensamenti e rinnovi, il 36enne ha scelto la via della cessione a zero.

Il portiere firmerà un biennale (con opzione al terzo anno) a 3.5 milioni annui. Farà, a meno che arrivino dei colpi di scena sul fronte Raiola-Donnarumma, il vice del numero 99 rossonero, con Marco Storari verso il ritiro dal calcio giocato ed Antonio Donnarumma che "scalerà" in basso diventando terzo portiere del Milan.

Il Milan ha aperto in largo anticipo la sessione di mercato che avverrà in estate (d'ora in poi terminerà il 18 agosto, 24 ore prima dell'inizio del campionato), con Ivan Strinic' dalla Sampdoria (anche se Massimiliano Mirabelli ha affermato che ci devono essere determinate condizioni per il suo acquisto) e proprio il portiere spagnolo dal club partenopeo.

Il club di YongHong Li sta studiando anche dei prossimi colpi sempre a parametro zero. Ecco i possibili nomi.

Ki Sung-Yueng (Swansea City)

Centrocampista sudcoreano dello Swansea City, fino ad ora ha totalizzato 2 reti e 3 assist in 24 partite (tra Premier League, FA Cup e Carabao Cup). Potrebbero esserci delle novità verso fine mese.

Iván Marcano Sierra (FC Porto)

Difensore centrale del Porto classe 1987, ha collezionato 5 reti ed un assist in 38 partite (tra Liga NOS Portugal, Champions League, Taça CTT e Taça de Portugal Placard). Potrebbe sostituire Mateo Pablo Musacchio, ormai ai margini del progetto Gattuso viste le ottime prestazioni di Leonardo Bonucci ed Alessio Romagnoli.

Jack Andrew Garry Wilshere (Arsenal FC)

Centrocampista classe 1992 dell'Arsenal, avversario del Milan in Europa League, ha totalizzato tra Premier League, Premier League 2, Carabao Cup ed appunto la seconda competizione europea 2 reti e 5 assist in 38 presenze complessive.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!