Rolando Zarate, agente di Lautaro Martinez, ha parlato a “TyC Sport” della trattativa agli scoccioli tra Racing Club e Inter, per il trasferimento del suo assistito a Milano nella sessione estiva di calciomercato; di seguito le parole raccolte da “La Gazzetta dello Sport”.

Trattativa in fase conclusiva

“Arriverà quest'estate. Sarà complicato che resti al Racing dopo giugno. Ha una clausola rescissoria molto alta. Abbiamo sempre parlato della possibilità di una sua partenza a giugno. L'Inter non accetterà di lasciarlo al Racing fino a dicembre. L'affare è chiuso al 99%. Mancano le visite mediche e bisogna risolvere ancora alcune questioni fiscali”.

Inter: Icardi-Martinez in attacco

L’Inter non intende sostituire Icardi col numero 10 di Bahia Blanca, ma vuole costruire - stando alle parole del procuratore del centravanti argentino - una coppia d’attacco micidiale, che vedrebbe Lautaro Martinez al fianco del centravanti di Rosario: “L'obiettivo è costruire una coppia d'attacco tutta argentina, Icardi con Martinez”.

Martinez, elogi da Milito

Diego Alberto Milito - ds del Racing Club de Avellaneda - in un’intervista rilasciata a “La Gazzetta dello Sport” in occasione dei 110 anni della Beneamata, ha speso parole di elogio sulla punta di diamante del Racing Club in orbita Inter: “È fantastico. Così giovane, ha una mentalità vincente e una professionalità tali da poter essere già decisivo.

Ha un fisico pazzesco, è forte nel gioco aereo, sa difendere palla ed è molto completo tecnicamente. Sarà un bel problema per Sampaoli scegliere tra così tanti attaccanti in vista del Mondiale".

Prima convocazione in Nazionale maggiore

El toro Martinez, dopo i numerosi elogi da parte di Jorge Sampaoli, ha ricevuto finalmente la tanto attesa chiamata da parte del ct dell’Argentina per le sfide europee che vedranno l’Albiceleste scendere in campo contro Spagna e Italia rispettivamente il 23 ed il 27 marzo prossimi.

Convocazione più che meritata per un giocatore che, nella stagione 2016/1017 risultò come uno dei migliori talenti del Campionato sudamericano Under-20, con 5 reti messe a segno che gli permisero di ricevere il premio di capocannoniere della competizione e per un attaccante che, nella stagione attuale, si è confermato come uno dei talenti sudamericani più forti in circolazione, a suon di gol e giocate formidabili che hanno incantato numerosi top club europei.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!