La Roma è la vera sorpresa della Champions League 2017/18. La squadra capitolina è riuscita a sorprendere davvero tutti, superando prima Chelsea e Atletico Madrid nel proprio girone, e poi eliminando ai quarti il forte Barcellona. La squadra di Leo Messi, infatti, è stata sconfitta per 3 a 0 all'Olimpico, risultato che ha permesso di ribaltare il 4 a 1 dell'andata al Camp Nou. In campionato la squadra di Eusebio di Francesco si trova al terzo posto, a pari punti con i cugini biancocelesti. Il noto tifoso romanista, Brasiless, ci parla di questo magico momento della squadra capitolina .

Pubblicità
Pubblicità

Intervista a Brasiless

Ciao Brasiless, raccontaci un pò di te e della tua vita, quali sono i tuoi hobby e passioni preferiti? Per raccontarti della mia vita dovrei scrivere sei libri, perciò in breve ti dico che nasco e cresco a Pietralata, una borgata di Roma. La mia vita non è mai stata facile, poiché ho sempre vissuto nelle strade già in tenera età, creandomi da solo. Dopo grazie anche al calcio, che praticavo nella squadra più importante di Pietralata( l'Albarossa) riesco a salvarmi ed arrivare a 18 anni senza aver commesso gravi reati.

Pubblicità

Purtroppo come si sa le periferie ti catturano e fino a due anni fa ho pagato lo scotto dei danni fatti per strada. I miei hobby sono la palestra che tutt' ora pratico a livello importante e poi mi piace andare in bicicletta.

Come e quando è iniziata la tua passione per la Roma? La prima volta che ho visto la Roma allo stadio ero piccolissimo ed ero con mio padre. Eravamo in Tribuna Tevere a vedere un Roma-Juventus della stagione 1983/84; durante la partita mi addormentai tra le gambe di mio padre ed è così che iniziò la mia passione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League A.S. Roma

Questa passione me la porterò per tutta la vita , e sicuramente se un giorno avrò dei figli la tramanderò anche a loro, come fece mio padre con me.

Perché hai deciso di fare dei video dove commenti le partite e proprio la Roma in generale? Insieme a dei miei amici ho un gruppo di ultrà allo stadio ( i Boys) che prendemmo in mano dopo la morte del capo storico; io sono stato anche arrestato per la Roma, quindi chi meglio di me può fare video di questo genere parlando di società, curva, stadio e giocatori.

Come pensi stia andando la stagione della squadra capitolina? A me sinceramente Eusebio di Francesco non piace; a me piacciono i vari Capello, Ancellotti, questo genere di allenatori nati per vincere. Non è detto che quest' anno la Roma non vinca nulla perché, anche se é un sogno, in ballo c'è ancora la Champions League. La squadra è altalenante quest'anno; ora siamo terzi in campionato quindi vedremo come andrà a finire, chissà se il futuro ci riserva qualche bella sorpresa.

Pubblicità

Cosa pensi invece del calcio italiano? Il calcio italiano negli ultimi anni per colpa del doping e del calcioscommesse sta regredendo. Io da tifoso, da ultimo romantico, amo il calcio di una volta quando andavi allo stadio mano nella mano con tuo padre a vedere con gioia le partite. A me piacerebbe vedere un calcio pulito, dove ci sia un budget unico per tutte le squadre, e lì davvero si vedrebbe la vera forza di una squadra.

Pubblicità

Questo purtroppo non è possibile visti i vari sponsor e soldi che girano intorno al calcio, rendendolo uno sport meno romantico.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto