L'attenzione dell'Inter è rivolta al campionato visto che questa sera sarà impegnata nell'anticipo della trentaduesima giornata, dove affronterà l'Atalanta allo stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo, alle ore 20:45. Gara fondamentale per gli uomini di Luciano Spalletti, chiamati a vincere per tornare in zona Champions, approfittando del derby di Roma tra Lazio e Roma, che si giocherà nel posticipo di domenica, alle ore 20:45. I nerazzurri, infatti, attualmente sono quinti a 59 punti, con le due romane che sono al quarto e al terzo posto a 60 punti.

Inter che, comunque, è molto attenta anche alla questione mercato, come testimoniano i tre colpi messi a segno in vista della sessione estiva di calciomercato.

Arriveranno il giovanissimo attaccante argentino, Lautaro Martinez, classe 1997, dal Racing Avellaneda per venticinque milioni di euro, il centrale olandese Stefan De Vrij e il terzino ghanese Kwadwo Asamoah a parametro zero, essendo entrambi in scadenza di contratto rispettivamente con Lazio e Juventus.La società nerazzurra, però, dovrà essere molto attenta a blindare i suoi gioielli visto che i top club europei sono pronti a sferrare l'assalto, uno su tutti: il Manchester United.

Manchester United in agguato

Il Manchester United è pronto a sferrare l'assalto ad uno dei giocatori migliori dell'Inter in questa stagione: si tratta del laterale portoghese, Joao Cancelo. Il giocatore è in prestito ai nerazzurri con diritto di riscatto fissato a trentacinque milioni di euro e proprio questo aspetto non fa stare tranquilli i tifosi del club meneghino.

L'Inter, infatti, vuole tenere Cancelo ma deve chiudere il bilancio in pareggio a giugno per eliminare definitivamente i paletti imposti dal fair play finanziario. I nerazzurri hanno provato a trattare la cifra, cercando di abbassarla ma hanno ricevuto il no secco del club spagnolo. L'unico spiraglio sarebbe quello di cercare di posticipare il riscatto al prossimo anno ma anche in questo caso non si tratta di una trattativa semplice.

I Red Devils sono in agguato e sono pronti a fare un'offerta qualora l'Inter dovesse non riuscire a riscattare il calciatore. Non è escluso, inoltre, che gli inglesi facciano un'offerta proprio ai nerazzurri qualora questi dovessero riscattare il portoghese a fine anno. La trattativa è in una fase di stallo e importanti novità, probabilmente, arriveranno solo a fine stagione, quando si capirà se l'Inter parteciperà alla prossima Champions League.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!