Il Milan sta lavorando con grande insistenza sul mercato, anche dopo la clamorosa sconfitta arrivata in casa contro il Benevento. Stando alle ultime indiscrezioni provenienti dall'estero, il club rossonero è molto vicino all'acquisto di Bernard, fantasista brasiliano che milita nelle fila del Shakhtar Donetsk: il calciatore sudamericano ha ventisei anni ed è in scadenza di contratto e arriverebbe a parametro zero. Inoltre ha passaporto spagnolo, dunque non andrebbe ad occupare lo slot riservato ai giocatori extracomunitari. Bernard potrebbe essere il terzo colpo a costo zero dopo Reina e Strinic. Ma non è finita qui; come riportano i media olandesi, infatti, il Milan sta lavorando sottotraccia per cercare di acquistare anche uno dei migliori talenti del calcio europeo, ovvero Justin Kluivert, figlio del grande Patrick (che vanta anche un passato al Milan).

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero. [VIDEO]

Mercato Milan, doppio colpo in arrivo? Ecco la situazione

Stando a quanto riporta il noto quotidiano torinese "Tuttosport", il Milan [VIDEO] è molto vicino al colpo Bernard, fantasista brasiliano di proprietà del Donetsk. Il calciatore sudamericano sarebbe certamente l'uomo giusto per il Milan, dal momento che è abituato in un modulo offensivo come il 4-3-3. Un altro giovane calciatore che potrebbe diventare rossonero nella prossima sessione di Calciomercato estivo è Justin Kluivert, esterno offensivo di diciotto anni che sta facendo vedere grandi cose con la maglia dell'Ajax, da sempre ottima fucina di talenti. In questa stagione ha già segnato nove reti e servito cinque assist. RMC Sport ha intervista il padre, Patrick Kluivert, che ha rivelato: "Mio figlio non piace sono al Milan; spero comunque che resti all'Ajax, per crescere ulteriormente dal punto di vista fisico e mentale".

Bisogna dunque sottolineare che su Justin Kluivert la concorrenza è molto alta e che dovrebbe scatenarsi una vera e propria asta internazionale per lui al termine della stagione. Il Milan, comunque, segue con grandissima attenzione anche Belotti del Torino, calciatore che piace moltissimo anche a Massimiliano Mirabelli (che ha provato ad acquistarlo nella scorsa sessione di calciomercato estivo). Per il centravanti del Torino serviranno almeno sessanta milioni di euro, dal momento che Cairo non ha alcuna intenzione di fare sconti per lui.