Il Milan si concentra in questo finale di stagione dove continuano ad esserci degli obiettivi d raggiungere. La finale di Coppa Italia contro la Juventus rappresenta un passaggio importante della stagione, dato che tornare ad alzare al cielo un trofeo potrebbe essere uno stimolo non da poco per iniziare al meglio la prossima stagione. E non va dimenticato che, almeno aritmeticamente, si può ancora rincorrere un posto in Champions e quello in Europa League non è ancora stato blindato. In casa rossonera c'è la consapevolezza di voler chiudere al meglio una stagione in cui i tifosi sono sempre stati al fianco della squadra e hanno atteso con pazienza che la cura Gattuso facesse effetto.

Milan: si pensa al futuro

Il rinnovo di Gattuso è un primo mattone su cui sarà costruito il futuro.

L'idea è che nessuno meglio del tecnico calabrese potesse rappresentare l'uomo giusto per la rinascita del club. Conosce a menadito Milanello, ha mentalità vincente e capacità di trasferire grinta e dna rossonero ai giocatori che gestisce. E' stato accolto con un pizzico di scetticismo, ma i sostenitori non hanno mai smesso neanche un minuto di fidarsi di lui. Presto sarà il tempo di programmare la prossima stagione sotto il profilo tecnico ed esiste la paura che qualcuno possa presentarsi alla porta con un'offerta da 40 mln per Susso. Qualora si arrivasse a quella cifra la società non potrebbe opporsi ad alcun acquirente e dovrebbe limitarsi a firmare solo le carte che certificherebbero la cessione.

A quanto pare secondo quanto riporta calciomercato.it il club avrebbe messo gli occhi su Domenico Berardi per sostituirlo. A riportare la notizia è il sito calciomercato.it .

Milan: cosa ne pensano i tifosi?

L'attaccante non viene da una stagione brillantissima pur essendo un grande talento del calcio italiano e questa potrebbe essere la stagione giusta per acquistarlo a buon prezzo.

I tifosi storceranno un pò il naso, ma sarebbe opportuno ricordare che neanche Suso prima di esplodere a Milano avesse un profilo superiore a quello del calciatore del Sassuolo. L'altra nota da tenere in considerazione è che costerebbe sensibilmente meno rispetto alla cifra incassata per lo spagnolo, dando margine di intervenire in altri ruoli.

Resta però sempre in piedi l'ipotesi di una maxi operazione con il Napoli che potrebbe coinvolgere Callejon e Ghoulam, ma si attende la fine del campionato affinché il mercato possa finalmente decollare.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!