Nella trentanovesima giornata del campionato di Serie B ConTe.it 2017/18, che si giocherà in infrasettimanale tra oggi e domani, 1° maggio, il Foggia ospiterà lo Spezia tra le mura dello stadio "Pino Zaccheria", in una partita tra due avversarie che hanno, anche se non ancora matematicamente, praticamente già raggiunto il proprio obiettivo stagionale: la permanenza nella categoria.

Un solo precedente in Puglia

Le due squadre si sono affrontate nella loro storia solamente in un'occasione in terra dauna in un match valevole per la semifinale di Coppa Italia di Lega Pro della stagione 2011/12: il 14 marzo 2012 i rossoneri si imposero per 1-0 nel match di andata disputato allo "Zaccheria", grazie alla rete messa a segno da Lanteri al minuto 82.

Pubblicità
Pubblicità

I bianchi riuscirono poi a ribaltare la situazione con un netto 6-0 al "Picco", vincendo poi anche il doppio confronto in finale contro il Pisa - grazie al maggior numero di gol messi a segno in trasferta nel 2-2 complessivo dei due incontri - e ad alzare al cielo la Coppa, oltre ad ottenere nella stessa annata la promozione in Serie B e la vittoria in Supercoppa di Lega Pro. L'annata del Foggia si concluse invece con una salvezza sul campo, grazie all'undicesimo posto finale in classifica nonostante i 4 punti di penalizzazione, ma il 16 luglio 2012 la squadra pugliese scomparve dal calcio professionistico italiano a causa del mancato versamento delle spettanze arretrate ai tesserati, dei contributi relativi alla licenza d'uso dello stadio cittadino e della fideiussione bancaria per l'iscrizione.

Pubblicità

Nacque quindi l'Associazione Sportiva Dilettantistica Foggia Calcio, che riuscì ad ottenere subito - tramite un ripescaggio - il ritorno in Lega Pro, assumendo poi l'attuale denominazione di Foggia Calcio srl.

Le decisioni del Giudice Sportivo

Intanto, nella tarda mattinata di ieri, il Giudice Sportivo della Lega B ha reso note le sue decisioni riguardanti le partite disputate nello scorso weekend, valide per il trentottesimo turno del campionato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Da segnalare per il Foggia c'è l'ammenda di € 1.500,00 ricevuta dal capitano Agnelli, come da referto "per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria", ma il calciatore, non essendo precedentemente in diffida, sarà utilizzabile da Stroppa nella partita di martedì.

Lo Spezia avrà invece uno squalificato: si tratta del terzino sinistro uruguaiano Walter Lopez che, nel corso del match vinto sabato 1-0 dagli "Aquilotti" sulla Cremonese, ha prima ricevuto il quindicesimo cartellino giallo - che gli sarebbe comunque valso un turno di squalifica - ed ha poi protestato oltremodo ricevendo dopo pochi secondi anche l'espulsione diretta, che gli varrà un altro turno di stop.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto