Allo stadio "Piercesare Tombolato" di Cittadella la squadra locale riesce ad imporsi sul Foggia: padroni di casa in vantaggio grazie all'autogol di Camporese al 47' ma raggiunti dal pareggio di Deli al 62', prima che le reti di Schenetti al 64' e Vido al 76' fissassero il punteggio sul definitivo 3-1.

I gol della partita

Dopo una prima frazione di gioco senza reti, il Cittadella riesce a sbloccare il match al 47' minuto: Kouamé non riesce ad intervenire sul cross dalla sinistra di Benedetti ma di fatto sorprende sia Noppert che Camporese, con quest'ultimo che devia il pallone nella porta sguarnita.

Il Foggia non ci sta e riesce a reagire al 62' minuto quando con Deli insacca la rete del pareggio: Floriano, subentrato a Nicastro, riesce con un "lob" a servire il centrocampista che, dopo aver saltato Lora con una finta, insacca con un mancino a giro che va a baciare il palo alla destra di Alfonso prima di terminare in rete.

Passano però poi poco meno di 120 secondi ed i granata riescono ad ottenere un nuovo vantaggio: Salvi batte una rimessa dalla trequarti verso l'area di rigore dove Vido, usando come perno Camporese, riesce a trovare in spaccata l'assist vincente per Schenetti, il cui tiro di prima intenzione scoccato col destro va a battere Noppert inutilmente proteso in tuffo verso la sua destra.

Non paghi del 2-1, i padroni di casa realizzano anche il gol che vale il 3-1 al 76' con Vido: il centravanti della nazionale under-21 riceve il passaggio filtrante di Kouamé e scaraventa in rete con un potente destro alle spalle del portiere rossonero che viene battuto sul primo palo senza riuscire ad opporsi.

I risultati della trentottesima giornata di Serie B

La trentottesima giornata di Serie B si è conclusa con ben sette vittorie casalinghe: ben quattro sono le partite terminate 1-0 e precisamente Bari-Virtus Entella, Spezia-Cremonese, Pro Vercelli-Parma e Cesena-Frosinone; hanno poi fatto valere il fattore campo anche Venezia, Salernitana ed appunto il Cittadella, che hanno regolato rispettivamente il Palermo per 3-0, il Brescia per 4-2 ed il Foggia per 3-1.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Sono invece tre i pareggi, dei quali uno importantissimo ai fini del campionato: l'Empoli infatti grazie all'1-1 casalingo maturato contro il Novara riesce ad ottenere la matematica promozione in Serie A, avendo 13 punti di vantaggio sul terzo posto a quattro partite dalla fine. Termina a reti bianche Carpi-Avellino, mentre è 2-2 il finale di Ascoli-Perugia.

Infine c'è stata solamente un'affermazione esterna: il Pescara ha infatti espugnato il campo della Ternana con un netto 0-3.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto