Dopo la grande delusione per la sconfitta contro il Sassuolo per 2-1, l'Inter è tornata a sperare nella qualificazione in Champions League grazie allo stop della Lazio, che dopo il pari interno contro l'Atalanta, pareggia ancora, questa volta allo Scida contro il Crotone per 2-2, portandosi a più tre sui nerazzurri. Nell'ultima giornata della prossima settimana prossima ci sarà un vero e proprio spareggio tra le due squadre: è in programma allo stadio Olimpico lo scontro diretto alle ore 20:45. Il match contro il Sassuolo ha messo in evidenza anche la sfortuna della squadra di Luciano Spalletti, che ha trovato Mauro Icardi in giornata no.

Il migliore in campo è stato ancora una volta il fantasista brasiliano, Rafinha Alcantara, autore del gol dell'1-2 e l'unico che ha provato a trascinare i compagni con tutta la sua qualità e la sua esperienza. L'ennesima conferma di come il suo riscatto dal Barcellona sia assolutamente necessario per fare quel salto di qualità e poter competere con le squadre di vertice. I blaugrana, in questo senso, avrebbero anche aperto alla possibilità di posticipare al prossimo anno il riscatto trasformando il diritto in obbligo da trentacinque a quaranta milioni di euro. Diverso, invece, il discorso relativo al laterale portoghese, Joao Cancelo, con il Valencia che ha già fatto sapere di non essere disposto a sedersi al tavolo delle trattative né per abbassare la cifra del riscatto, che ammonta a trentotto milioni di euro, né per posticiparle il riscatto al prossimo anno.

Una posizione legata anche al fatto che sia il Real Madrid che il Manchester United sono pronte ad offrire cinquanta milioni di euro qualora il giocatore tornasse alla base.

Inter, un rinnovo a sorpresa

Inter che, intanto, sembra pronta ad intavolare la trattativa per un rinnovo sorprendente. Si tratta del terzino Davide Santon, che ha il contratto in scadenza a giugno 2019 e che in questa stagione è finito spesso al centro delle critiche dei tifosi per delle prestazioni non sempre esaltanti.

La società nerazzurra, però, starebbe pensando a questa mossa in quanto il giocatore risulterebbe utile anche in ottica liste essendo un prodotto del vivaio del club meneghino. Allo stesso tempo l'agente di Santon, Claudio Vigorelli, ha offerto il proprio assistito ad alcuni club come Galatasaray, Watford e Fiorentina che lo ha cercato già l'estate scorsa, per sondare l'eventuale interesse e la possibilità di offerte che, comunque, i nerazzurri non declinerebbero a prescindere.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!