Il Lecce, neopromosso in Serie B, è pronto a costruire una squadra importante che possa dire la sua in cadetteria senza correre il rischio di dover lottare al fondo della classifica. Lecce, per tradizione sportiva e numeri della piazza, merita ben altro. La squadra in realtà è ancora impegnata sul rettangolo verde (nei prossimi due week end affronterà Livorno e Padova per la Supercoppa di Serie C), ma il direttore sportivo Mauro Meluso è già al lavoro per il Calciomercato. Le primissime voci di mercato si sono soffermate soprattutto sul reparto offensivo giallorosso: si è parlato nomi importanti. Da Coda a Iemmello, da La Mantia a Chiaretti e Falletti, si tratta di giocatori di primissimo profilo per la Serie B, ma sui quali ci sono stati solo timidi contatti e niente di concreto, come più volte vi abbiamo accennato.

Il Lecce impegnato nel calciomercato

In data 11 maggio vi abbiamo dato l'esclusiva [VIDEO] dell'operazione Maurantonio. Il Lecce, infatti, sarebbe interessato all'esperto portiere in forza alla Fidelis Andria, apprendiamo da fonti interne alla società. Maurantonio è il profilo ideale secondo il club salentino, poichè potrebbe essere una valida alternativa a Perucchini e ha l'esperienza giusta per essere un uomo-gruppo nello spogliatoio. Maurantonio ha giocato in Serie B con le maglie di Ascoli, Carpi e Piacenza. Allo stesso tempo, al Lecce dovrebbe tornare Bleve poichè la Ternana (appena retrocessa in Serie C) probabilmente non riscatterà il cartellino del calciatore. Allora, vista la situazione portieri, il Lecce starebbe pensando ad uno scambio proprio con la Fidelis Andria: Bleve per un anno in prestito al club federiciano e Maurantonio a titolo definitivo al Lecce.

In questo modo, anche il giovane Bleve avrebbe l'opportunità di riscattarsi dopo un campionato con pochissime presenze (9 in tutto con gli umbri) e di fare esperienza da titolare in Serie C. La trattativa sarebbe ai primi passi, niente di concreto finora, ma l'idea piace sia ai salentini che ai federiciani.

Le altre trattative di Serie B

Il Foggia è già al lavoro per riscattare Kragl. Con lui, sarà trattenuto molto probabilmente anche il centrocampista Agazzi. Non dovrebbero esserci dubbi sulla permanenza di mister Stroppa in rossonero. Molto attiva sul mercato la neopromossa Padova: si pensa a Marilungo per l'attacco [VIDEO] mentre a centrocampo il sogno è Marrone, scuola Juventus. Il Livorno continua il pressing sull'attaccante in uscita dalla Virtus Entella, La Mantia.