La 21ª edizione dei Mondiali di calcio si svolgerà in Russia. L’appuntamento con la Coppa del Mondo sarà fissata dal 14 giugno al 15 luglio. Saranno 32 le squadre partecipanti, tra cui non ci sarà l’Italia, una delle escluse di spicco insieme a Olanda, Cile e Stati Uniti. Assente anche il Camerun campione d’Africa. Sarà un Campionato mondiale di calcio diverso con l’assenza di queste nazionali, ma bisogna segnalare la prima partecipazione di Islanda e Panama, che si sono messe particolarmente in luce nell’ultimo periodo, specie i nordici. Rispetto all’edizione disputata in Brasile, sono confermate 20 delle 32 squadre partecipanti, tra cui i campioni uscenti della Germania.

La composizione dei gironi l’abbiamo già vista qualche giorno fa, stavolta andremo a vedere nel dettaglio il calendario della manifestazione, focalizzandoci sulla partita d’esordio.

Coppa del Mondo: calendario partite di Russia 2018

Ad inaugurare i Mondiali Russia 2018 sarà proprio la nazionale ospitante. La squadra del ct Stanislav Čerčesov affronterà l’Arabia Saudita allo Stadio Lužniki di Mosca il 14 giugno alle ore 17.00 italiane. L’unico precedente tra le due formazioni risale al 1993, quando in amichevole vinsero i sauditi con il risultato di 4-2. Ad aprire le marcature fu Aleksandr Mostovoy (23’), dopodiché ci fu il pareggio di Khalid Mosad Al-Muwallid (33’) su calcio di rigore. Nel secondo tempo, l’autorete di Dmitri Galyamin (60’) portò in svantaggio i russi, che dovettero subire anche il goal di Hamzah Idris (65’).

Poco dopo accorciò le distanze Aleksandr Mostovoy (72’), ma Fahad Al Mehallel (86’) chiuse definitivamente i conti.

Allo stato attuale non dovrebbero esserci chance per la squadra del ct Juan Antonio Pizzi, che ha vissuto la sua epoca d’oro agli inizi degli anni ’90, quando come miglio piazzamento vanta gli ottavi di finale a USA ’94. I favori dei pronostici per il match inaugurale del Gruppo A, nonché di tutta la manifestazione calcistica, sono tutti per la Russia, che sarà spinta dal proprio pubblico.

L’incontro sarà trasmesso in diretta tv su Canale 5, poco dopo il termine della cerimonia d’apertura.

La fase a gironi dei Mondiali proseguirà fino al 28 giugno, quando si concluderà con Panama-Tunisia. A quel punto, le prime due classificate di ciascun raggruppamento approderanno agli ottavi di finale, di scena dal 30 giugno al 3 luglio. Nelle giornate del 6 e 7 luglio, invece, verranno giocate le partite dei quarti di finale, mentre le semifinali saranno di scena nelle date del 10 e 11 luglio.

La finale verrà disputata il 15 luglio, preceduta dalla sfida per il 3° posto il 14 luglio. Prima di lasciarvi, vi invitiamo a seguirci per ricevere altre news sul Campionato mondiale in Russia ed altri appuntamenti calcistici attesi prossimamente.

Segui la nostra pagina Facebook!