Alessio Romagnoli ha firmato il rinnovo del contratto con il Milan e rimarrà legato al club fino al 30 giugno 2022. Il giocatore ha annunciato il rinnovo del contratto sulla sua pagina Facebook. Il rinnovo si è trasformato in un vero e proprio evento mediatico ed è stato oggetto di una diretta video trasmessa da Casa Milan.

Alessio Romagnoli sarà 'Un pilastro per il futuro rossonero'

In occasione del rinnovo del contratto di Alessio Romagnoli, avvenuto presso il Museo del club rossonero, Marco Fassone ha elogiato il difensore, definendolo "il nostro pilastro del futuro". Come riporta Il Sole 24 ore, l'Amministratore delegato del Milan ha annunciato l'estensione del contratto di Romagnoli e la sua permanenza tra le fila rossonere per altri quattro anni andando a smentire quindi ogni voce di mercato che lo vedeva in partenza.

Forse, anche grazie a questo avvenimento, trasformato in evento mediatico, il Milan cerca di dare un'immagine forte del gruppo all'esterno, che consenta a Massimiliano Mirabelli di lavorare con più serenità sul fronte degli acquisti.

Non è un segreto che i giocatori sinora contattati stiano valutando con attenzione la proposta alla luce del prossimo verdetto dell'Uefa sulla partecipazione del Milan alla prossima Europa League, come ad esempio Milan Badelj, che all'offerta rossonera starebbe preferendo il corteggiamento del Napoli.

E a rinforzare il concetto, Fassone ha spiegato come le notizie degli ultimi giorni sull'addio di Romagnoli facessero ridere i vertici della società, visto che l'accordo era "già preso da settimane con il ragazzo e l'agente"

Per Mirabelli il rinnovo di Alessio Romagnoli è straordinario

Soddisfatto Mirabelli, che ha voluto commentare il rinnovo di Alessio Romagnoli definendolo qualcosa di straordinario.

Mirabelli ha esaltato il fatto che il difensore non abbia battuto ciglio nel legarsi al Milan per un così lungo periodo e, quasi smentendo un po' Fassone, ha elogiato il ragazzo per non aver "mai ascoltato una sirena, anche se ce ne sono state tantissime".

L'entusiasmo di Alessio Romagnoli

Alle parole entusiastiche di Fassone e Mirabelli sono seguite quelle altrettanto entusiastiche di Alessio Romagnoli: "Speriamo - ha dichiarato - che sia un rinnovo che ci porterà a molte soddisfazioni, sia quest'anno ma anche in quelli a venire".

Dopo aver ringraziato tutti, Romagnoli ha rivolto il suo pensiero alle imminenti vacanze, quasi a voler alleggerire la tensione presente nell'ambiente per il verdetto Uefa, rimandando l'appuntamento a luglio, quando si ricomincerà a lavorare per la nuova stagione. Il Milan è infatti al lavoro da giorni e la pausa consentirà a tutti di ricaricare le batterie.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!