E' il giorno di Robur Siena-Cosenza. Stasera, alle 20,45, a Pescara, l'ultimo atto dei play off di Serie C tra due squadre con una storia importante. Da una parte i toscani che vantano una lunga tradizione anche in Serie A, dall'altra i calabresi per diversi anni fra i cadetti. Robur Siena e Cosenza hanno superato non pochi ostacoli prima di arrivare all'ambita finale: una lunga ed estenuante serie di spareggi. In semifinale i senesi hanno eliminato il Catania, al "Massimino", ai calci di rigore. Il Cosenza ha superato il Sudtirol.

Il punto

Chi raggiungerà, dunque, le neopromosse Livorno, Padova e Lecce in Serie B?

Pronostico non facile. In caso di parità al triplice fischio finale, allo stadio "Adriatico", si proseguirà con due tempi supplementari da 15 minuti. In caso di ulteriore parità si procederà con i calci di rigore. Il tecnico dei toscani, Mignani, non potrà schierare Gerli, Santini, Iapichino e Bulevardi, squalificati. Potrebbe rientrare Guberti. Uno fra Guerri , Damian e Amir sembrerebbe destinato a partire dalla panchina. Previsto il ritorno di D'Ambrosio nel reparto arretrato. L'allenatore dei cosentini, Braglia, dovrà rinunciare a Pascali, squalificato.

Segui la pagina Serie C
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!