Il Calciomercato della Juventus si muove a sinistra. Dopo aver sistemato la fascia destra con Cancelo, che sarà titolare, e De Sciglio, valida alternativa, ora si pensa a come blindare la parte opposta della difesa. Il futuro è tutto nella mani di Alex Sandro per cui il pressing del PSG potrebbe farsi sempre più asfissiante. Marotta non chiude all’addio e prepara le soluzioni alternative: Darmian è in lista da tempo, Bernat e Digne sono le nuove idee, entrambe percorribili.

Novità sul Calciomercato della Juventus: Il PSG fa sul serio per Alex Sandro

La rivoluzione a sinistra sta per arrivare quindi.

Il calciomercato della Juventus, che si annuncia frizzante nelle prossime settimane, si muove ancora una volta in difesa e al centro di ogni questione c’è il futuro di Alex Sandro. Il brasiliano è seguito con attenzione da tempo dal PSG che è pronto a sferrare la sua offensiva portando a Torino un assegno da 35-40 milioni, o almeno così scrive “Tuttosport”. Una cifra che sarebbe giusta per Marotta che non chiude all’operazione in uscita. Il giocatore sarebbe tentato, anche perché a Parigi gli ingaggi sono da capogiro e la squadra ha sempre il sogno di volare sul tetto d’Europa, traguardo mai avvicinato nonostante i ricchi investimenti delle ultime stagioni. Insomma se dalla Francia arriva l’offerta giusta la Juventus farà partire Alex Sandro per poi scatenarsi nella ricerca dell’alternativa.

Darmian, Digne, Bernat: la Juventus cerca il nuovo Alex Sandro

Il primo nome della lista è sempre Darmian, in uscita dal Manchester United dove ha giocato molto poco la scorsa stagione. La Juventus avrebbe messo sul piatto 12 milioni di euro, Mourinho ha rilanciato a oltre 20. Così l’affare non va in porto e attenzione anche alla concorrenza che aumenta di giorno in giorno, ora anche l’Inter sembra pronta a sferrare il suo attacco.

La pista Darmian rimane valida, ma stando così le cose è importante avere anche le alternative. L’ultimo nome uscito nelle continue voci di calciomercato attorno alla Juventus è quello di Bernat del Bayern Monaco, che i bianconeri valutano 10 milioni anche perché va in scadenza tra un anno e il rinnovo con i bavaresi non sembra essere di stretta attualità.

Piace e non poco a Marotta l’ex Roma Lucas Digne, francese di 24 anni rimasto fuori dal Mondiale perché Valverde non lo ha mai considerato titolare. A Bercellona dicono che potrebbe partire, visto che Jordi Alba gli chiuderà la porta della titolarità anche nella prossima stagione, ma gli ostacoli non sono pochi. La clausola rescissoria è di 100 milioni, certo una cifra fuori mercato, ma questo significa che non verranno fatti sconti sul cartellino. Il calciomercato della Juventus si muove sulla fascia mancina, se Alex Sandro va al PSg, Marotta prenderà almeno uno tra Darmian, Digne e Bernat.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!