Bye Bye Alisson, il volo per l'Inghilterra era, forse, già prenotato da tempo. Si trattava soltanto di scegliere la destinazione finale dopo che le sirene spagnole del Real Madrid [VIDEO] si erano improvvisamente spente. Il Liverpool ha approfittato del momento di impasse delle rivali per mettere la freccia e presentare l'offerta giusta alla Roma. Settantacinque milioni di euro la cifra che i 'reds' hanno messo sul tavolo per assicurarsi le prestazioni del calciatore. Un portiere pagato come un grande centravanti per un trasferimento che è destinato a far rumore. Alisson Becker aveva preso cinque sberle ad Anfield Road ma quella serata da incubo, evidentemente, non ha fatto cambiare idea ai dirigenti inglesi che avevano già da tempo messo gli occhi sul numero uno della nazionale brasiliana.

All'Olimpico aveva ipnotizzato Messi e le sue prodezze tra i pali avevano garantito semifinale Champions e terzo posto in campionato. Qualcosa in più di semplici dettagli per un club che aveva l'esigenza di voltare pagina dopo il dramma Karius nella finale di Champions League contro il Real Madrid.

Possibile esordio contro il Napoli in amichevole

Pratiche accelerate ed accordo trovato in tempi rapidi con Alisson [VIDEO] che ha interrotto la vacanza in Sardegna per chiude la trattativa con il Liverpool. Il calciatore è già partito da Ciampino per raggiungere la nuova meta ma prima di imbarcarsi ha ringraziato i tifosi giallorossi per il sostegno ricevuto nel corso dell'esperienza italiana. Nelle prossime ore l'ormai ex portiere della Roma effettuerà le visite mediche. Il portiere dovrebbe debuttare con la nuova maglia il quattro agosto in occasione dell'amichevole di Dublino contro il Napoli di Ancelotti.

Da rilevare che l'estremo difensore ha raggiunto un accordo quinquennale. Ora Monchi si metterà al lavoro per individuare l'elemento che non dovrà far rimpiangere il brasiliano. Il ds giallorosso aveva fatto un tentativo per Jasper Cillessen, olandese in forza al Barcellona, ma l'operazione non è mai decollata. Dopo aver incassato il no Areola, che intende contendere il ruolo di titolare a Buffon, il dirigente si è fiondato sul portiere della nazionale svedese Robin Olsen. La trattativa è in dirittura d'arrivo e nelle prossime ore dovrebbe arrivare l'ufficializzazione. La Roma investirà il 'tesoretto' incassato dal Liverpool per l'ingaggio di un esterno di qualità. Non è un mistero che Monchi sia disposto a fare carte false per Suso che non è più un incedibile (per questioni di 'cassa') per il Milan. Tra gli obiettivi anche Malcom per il quale bisognerà vincere la concorrenza dell'Everton.