Leggenda vuole che Mida, mitico re della Frigia sul quale non ci sono certezze storiche, trasformasse qualunque cosa in oro soltanto con il suo proverbiale tocco. Cristiano Ronaldo è una leggenda del calcio, ma quanto a tocco aureo non è secondo a nessuno, perché pochi suoi colleghi nella storia sono stati capaci di muovere un simile volume di affari [VIDEO] al di fuori dal rettangolo verde. Le cifre di CR7 a livello commerciale sono impressionanti, tanto quanto i suoi straordinari record sul campo da gioco.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cristiano Ronaldo

Il terzo sportivo più pagato del pianeta

Secondo la nota rivista Forbes, Cristiano Ronaldo è il terzo sportivo più pagato al mondo, sul gradino più basso del podio dietro al pugile statunitense Floyd Mayweather jr ed al suo grande rivale Leo Messi.

Nel periodo compreso tra l'1 giugno del 2017 fino allo stesso giorno di quest'anno, i guadagni del fuoriclasse lusitano sono stati pari ad 81,7 milioni di euro di cui 40, dunque quasi la metà, arriva dagli sponsor. Soltanto la Nike, in tal senso, gli garantisce un contratto a vita di 30 milioni di dollari annui. Il portacolori del Real Madrid (non per molto, sono le speranze dei tifosi della Juventus [VIDEO]) è l'unico calciatore ad aver strappato un simile contratto alla multinazionale di Beaverton, altri sportivi ad aver avuto un simile trattamento reale sono due leggende della NBA come Michael Jordan e LeBron James. Ma ovviamente la Nike non è l'unico marchio internazionale ad aver legato il suo nome a quello del giocatore portoghese: possiamo citare Samsung, Tag Heuer, Armani, Clear, Toyota ed Emirates Airlines, la lista è davvero lunga e prestigiosa.

Al di là degli sponsor, Cristiano Ronaldo ha investito in altri settori come l'abbigliamento intimo e le strutture alberghiere (possiede due hotel di lusso in Portogallo) ed è un personaggio con uno straordinario seguito sui social network: basti pensare che tra Facebook, Twitter ed Instagram è seguito da 328 milioni di followers.