Il Calciomercato non finisce mai: nonostante la sessione estiva si sia chiusa oramai più di un mese fa, proseguono numerose le voci riguardanti presunte trattative di giocatori ed in particolar modo una delle più attive sembra proprio l'Inter. La società milanese già in estate ha realizzato diversi colpi, con un mercato che sembra stia dando i suoi frutti sopratutto nell'ultima settimana: dopo la vittoria con il Tottenham in Champions League, l'Inter si è riconfermata in Serie A con due vittorie di fila contro Sampdoria e Fiorentina. Ma considerato che dopo aver fallito in estate l'obiettivo Modric, il club meneghino resta vigile sul mercato alla ricerca di un centrocampista di spessore, gli attuali riflettori sarebbero puntati verso uno dei maggiori talenti del calcio olandese, prodotto dell'inesauribile vivaio dell'Ajax: stiamo parlando di Frenkie De Jong, classe 1997 che oltre all'Inter, sempre in Italia ha parecchi estimatori della parti di Roma, sponda giallorossa.

Secondo le ultime indiscrezioni, sembra che anche il Real Madrid possa avviare una trattativa per il giovane talento dell'Ajax.

Possibile 'erede' di Modric al Real Madrid

Nello stile ricorda parecchio Luka Modric, ecco perché il Real Madrid starebbe seguendo con attenzione il giovane centrocampista. L'Ajax in proposito ha fissato il prezzo, non meno di 80 milioni di euro. A confermare l'indiscrezione di un possibile interesse della società spagnola è il noto giornale olandese 'De Telegraf', ma sembra che De Jong sia apprezzato da altre società: anche Paris Saint Germain, Tottenham, Manchester City e United ed Bayern Monaco sarebbero pronte ad investire sul nazionale olandese. Attenzione anche al Barcellona, destinazione che sarebbe graditissima al diretto interessato il cui idolo è Leo Messi.

Suning vorrebbe 'regalare' Tousart a Spalletti

Altro centrocampista seguito dal'Inter è Lucas Tousart del Lione, anche lui giovane (è un classe 1997 come l'olandese) ed è uno dei mediani più interessanti del calcio francese. Il "problema" dell'Inter resta l'alternativa a Brozovic, l'unico regista della società milanese, ecco allora che l'acquisto di Tousart sarebbe molto utile per dare un po' di turnover al croato.

La 'bottega' del Lione però è molto cara, si parla di una richiesta di 35 milioni di euro, ma si tratta certamente di un buon investimento se indirizzato verso un giovane di grande prospettiva.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!