La questione della gara rinviata sabato scorso in Serie B tra Cosenza ed Hellas Verona, continua a tenere banco e nei prossimi giorni si attende la decisione degli organi preposti. Sicuramente l'attesa è altissima, soprattutto a Cosenza visto che i calabresi rischiano la sconfitta per 3 a 0 a tavolino contro i veneti. Per un cavillo procedurale, la decisione del Giudice Sportivo è stata rinviata alla prossima settimana, e dovrebbe arrivare entro la giornata di martedì 11 settembre.

In queste ore si dibatte molto e soprattutto sui social è l'argomento trend, ma finché non ci sarà una decisione ufficiale tutto quello che si scrive a riguardo resta una chiacchiera.

Il Cosenza molto probabilmente baserà la sua difesa su fatti avvenuti in passato durante una gara di serie C tra Paganese e Latina. Durante il match tra campani e laziali, una buca sul terreno di gioco rese impossibile lo svolgimento della gara, per questo motivo il match fu ripetuto. La società Veneta però crede che quanto accaduto in questo match non abbia nulla a che vedere con la situazione di Cosenza-Hellas Verona. Sarà il Giudice Sportivo a decidere se la situazione verificatasi nella gara Paganese-Latina potrà essere considerata simile a quanto accaduto sabato scorso allo stadio San Vito Marulla di Cosenza, dove migliaia di spettatori attendevano di entrare nello stadio per assistere al debutto del Cosenza in Serie B, ma sono stati invitati a tornare a casa perché l'arbitro ha ritenuto inadeguato il terreno di gioco.

Serie B: Cosenza e Verona ferme a quota 1 punto

Le altre gare previste nella seconda giornata di Serie B si sono disputate regolarmente. Tra i risultati più sorprendenti c'è senza dubbio il 4-1 del Crotone sul Foggia, uscito malconcio dalla trasferta in terra calabra. Il Lecce ha pareggiato 2 a 2 al via del Mare contro la Salernitana.

Dopo essere passato due volte in vantaggio il team giallorosso è stato raggiunto nel finale da un gol del salernitano Castiglia. Ottima prova del Padova che ha battuto 1-0 nel derby Veneto il Venezia, ribaltando così tutti i pronostici della vigilia. Durante la seconda giornata del campionato di Serie B riposava il Benevento che nel primo match del campionato cadetto aveva pareggiato in extremis con il Lecce, riacciuffato i giallorossi sul 3-3 dopo l'iniziale 3-0.

Cosenza ed Hellas Verona non avendo disputato il secondo match del loro campionato, restano ad un punto in classifica dopo il pareggio nella prima giornata di campionato. Il Verona aveva pareggiato contro il Padova, mentre il Cosenza aveva pareggiato 1 a 1 sul campo dell'Ascoli. Intanto la Lega di B ha deciso 2 cambi di orario per i match di questo weekend tra Brescia-Padova e Livorno-Spezia.

Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!