L'Italia di Roberto Mancini dopo il pareggio contro la Polonia è pronta per tornare in campo. Questa sera, in occasione della seconda giornata della Nations League, gli azzurri scenderanno in campo per sfidare il Portogallo di Santos. Il match andrà in scena all'Estadio da Luz di Lisbona alle ore 20:45. I portoghesi quest'oggi dovranno fare a meno di Cristiano Ronaldo, rimasto in Italia per continuare gli allenamenti con la Juventus.

Le probabili formazioni delle due squadre

Il Portogallo allenato da Santos non potrà contare su Cristiano Ronaldo che ha scelto di restare a Torino, ma poterà fare affidamento sui molti talenti presenti in rosa.

In porta verrà schierato Rui Patricio. In difesa giocheranno Pepe, Neto, Cancelo e Guerreiro. A centrocampo dovrebbero agire Carvalho, Bruno Federnandes e Sanches. In attacco, invece, dovrebbero partire titolari Guedes, Bernardo Silva e Andrè Silva.

Il neo ct azzurro Roberto Mancini contro la compagine portoghese manderà in campo una formazione completamente differente rispetto a quella schierata contro la Polonia. In porta partirà titolare Gianluigi Donnarumma. In difesa dovrebbero partire dal primo minuto i due terzini Zappacosta e Criscito che faranno coppia con i due veterani Bonucci e Chiellini. A centrocampo verrà concesso spazio alla qualità di Bonaventura, Jorginho e Gagliardini. In attacco agiranno quasi sicuramente Chiesa (decisivo nella casa con la Polonia), Belotti e Immobile.

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Cancelo, Pepe, Neto, Guerreiro; Sanches, Carvalho, Bruno Fernandes; Bernardo Silva, Andrè Silva, Guedes. Allenatore: Santos

Italia (4-3-3): Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Chiellini, Criscito; Gagliardini, Jorginho, Bonaventura; Chiesa, Belotti, Immobile.

Allenatore: Roberto Mancini

Dove vedere il big match Portogallo-Italia

L'attesissima sfida Portogallo-Italia verrà trasmessa in diretta televisiva su Rai Uno dalle ore 20:45. Entrando più nello specifico, possiamo dirvi che il big match della National League sarà visibile anche in streaming sul portale RaiPlay in modo completamente gratuito.

Sarà la seconda gara ufficiale per l'Italia di Roberto Mancini, gli azzurri cercano ancora delle conferme dopo la mancata qualificazione ai Mondiali di Russia 2018. In palio ci sono tre punti, entrambe le squadre daranno il massimo portare a casa la vittoria.