Uno dei match più spettacolari in programma per la quarta giornata di Champions League è quello di martedì sera, alle ore 21, allo stadio Meazza e valido per il gruppo B, che vedrà di fronte Inter e Barcellona. I blaugrana si sono imposti nella gara di andata al Camp Nou per 2-0 grazie alle reti di Rafinha e Jordi Alba, portandosi a nove punti, con tre lunghezze di vantaggio sui nerazzurri. La squadra di Luciano Spalletti, però, è abbastanza tranquilla avendo ancora cinque punti di vantaggio su Tottenham e Psv Eindhoven.

Un successo contro i blaugrana, dunque, vorrebbe dire essere praticamente qualificati agli ottavi di finale, con tutti i vantaggi che ció porterebbe visto che i nerazzurri potrebbero concentrarsi esclusivamente sul campionato.

Le scelte di Spalletti

Il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti sta studiando la formazione da mandare in campo martedì contro il Barcellona. Ieri contro il Genoa ci sono stati alcuni cambi, come l'impiego di Joao Mario, Dalbert e Roberto Gagliardini, tutti e tre fuori dalla lista Champions.

In porta ci sarà il miglior portiere del campionato per rapporto tiri in porta-parate, Samir Handanovic, mentre la linea difensiva dovrebbe essere composta da Sime Vrsaljko, che prenderà il posto di D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij e Asamoah, anche se ci sono possibilità di vedere Joao Miranda in campo dal primo minuto. A centrocampo ci saranno l'onnipresente Marcelo Brozovic e Matìas Vecino mentre sulla trequarti dovrebbe essere completamente recuperato Radja Nainggolan, e questa è la notizia che tutti i tifosi attendevano.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter

Il centrocampista belga si è infortunato nel derby contro il Milan e ha saltato l'andata proprio contro il Barcellona al Camp Nou e la sfida contro la Lazio. Ieri, invece, l'ex Roma è stato impiegato negli ultimi minuti segnando anche la rete del definitivo 5-0.

In attacco l'unico sicuro del posto è Mauro Icardi, dopo il turno di riposto contro il Genoa. Grandi dubbi sulle fasce con Politano favorito su Candreva e con Keita che insidia Ivan Perisic, che è apparso ancora non al top della forma.

Le probabili formazioni di Inter-Barcellona

Il Barcellona ha convocato Leo Messi ma nella lista c'è un asterisco vicino al suo nome perché non c'è stato l'ok dei medici per il suo impiego.

Probabile, dunque, che il fuoriclasse argentino al massimo sia in panchina. Queste le probabili formazioni delle due squadre:

Inter (4-2-3-1): Handanovic, Vrsaljko, Skriniar, De Vrij, Asamoah, Brozovic, Vecino, Politano, Nainggolan, Perisic, Icardi.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen, Sergi Roberto, Piquel, Lenglet, Jordi Alba, Rakitic, Sergio Busquets, Arthur, Dembélé, Suarez, Coutinho.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto