Per la Juve oggi è un giorno di riposo e i cancelli della Continassa resteranno chiusi fino a domani. Infatti, i bianconeri sono attesi al JTC nel pomeriggio di martedì. In casa Juventus bisognerà fare il punto della situazione sugli infortunati soprattutto in vista della partita contro la Spal. Al momento, le condizioni che preoccupano di meno sono quelle di Miralem Pjanic. Il numero 5 bianconero ieri era alla Continassa e quasi certamente sabato sarà in campo dal 1' minuto, mentre restano in dubbio Federico Bernardeschi e Sami Khedira. Quest'ultimo si è fatto male qualche giorno fa e la sua presenza per la ripresa del campionato resta in forse.

Khedira sarà monitorato di giorno in giorno e al momento è più probabile che rientri per la partita di Champions League contro il Valencia. Per la sfida contro la Spal, invece, sarà certamente assente Emre Can che dovrebbe rientrare a Torino nella giornata di oggi. Per rivedere in campo l'ex Liverpool, però, ci vorrà ancora un po' di tempo.

Emre Can atteso a Torino

Nella giornata di oggi. Emre Can è atteso a Torino per riprendere gli allenamenti dopo l'operazione alla quale è stato sottoposto per rimuovere un nodulo tiroideo. Dunque il numero 23 bianconero potrà così riprendere l'attività fisica e inizierà il suo conto alla rovescia verso il rientro in campo. Il tedesco, però, dovrà attendere ancora un po' di tempo prima di tornare completamente a disposizione.

Infatti, Emre Can potrebbe essere nuovamente abile e arruolato verso il 15 dicembre, ma non è nemmeno da escludere che ci possa volere qualche settimana in più e che il suo rientro slitti così verso gennaio.

Pjanic contro la Spal dovrebbe essere regolarmente a disposizione

Se dunque contro la Spal Emre Can sarà sicuramente assente, Massimiliano Allegri però può tirare un sospiro di sollievo perché avrà di nuovo a disposizione Miralem Pjanic.

Il bosniaco, ieri, era già alla Continassa e si è allenato in palestra e le sue condizioni fisiche non preoccupano. Dunque il suo acciacco fisico potrà essere smaltito giusto in tempo per il match contro la Spal e Pjanic sarà regolarmente in campo con Rodrigo Bentancur e Blaise Matuidi. Infatti, gli uomini a centrocampo per il tecnico della Juve sono davvero contati anche perché Sami Khedira sabato scorso ha accusato un problema alla caviglia ed è in forte dubbio per la ripresa del campionato.

Perciò, per il match contro la Spal c'è comunque una piccola emergenza a centrocampo anche se Massimiliano Allegri volendo potrebbe adattare Juan Cuadrado come mezzala. Inoltre, in questo ruolo il tecnico livornese potrebbe schierare pure Federico Bernardeschi. Il numero 33 bianconero, però, è al lavoro per smaltire un problema agli adduttori e resta in dubbio per la partita contro la Spal, ma resta comunque una piccola speranza che possa farcela per la ripresa del campionato, ma probabilmente se ne saprà qualcosa di più nei prossimi giorni.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!