Continua la crisi nera in casa Inter, sia in campo che fuori. I risultati stentano ad arrivare visto che nelle ultime partite sono arrivate due sole vittorie, contro il Frosinone e contro l'Udinese, e questo ha messo in discussione l'operato dell'allenatore, Luciano Spalletti, accusato di aver sbagliato alcune scelte di formazione, soprattutto nelle gare decisive. Anche fuori dal campo le cose non sembrano andare bene comunque, visto che ieri è esploso il caso Radja Nainggolan.

L'ex giocatore della Roma è arrivato per l'ennesima volta tardi all'allenamento ed è stato sospeso dalla società nerazzurra, in questo modo salterà il big match di campionato contro il Napoli, in programma mercoledì sera allo stadio Meazza, alle ore 20:30.

L'Inter sospende Nainggolan

Non bastassero i rusultati negativi dell'ultimo periodo e le voci su un possibile avvicendamento in panchina la prossima estate, l'Inter deve fare i conti anche con il caso Radja Nainggolan.

L'annata del centrocampista belga è stata molto negativa fino a questo momento, condizionata prima dal problema muscolare accusato nel ritiro estivo ad Appiano Gentile e poi dall'infortunio subito alla caviglia nel derby di Milano contro il Milan. Ieri un nuovo capitolo: il Ninja è stato sospeso dall'attività agonistica in seguito ad un nuovo ritardo e salterà la gara con il Napoli. I nerazzurri hanno deciso anche di multare l'ex Roma per una cifra complessiva intorno ai trentacinquemila euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Sul web i tifosi hanno manifestato la loro rabbia nei confronti del giocatori e il parere unanime nel pensare che, comunque, è inevitabile pensare che questa decisione sia stata presa da Giuseppe Marotta, nominato nuovo amministratore delegato del club due settimane fa.

Non solo la sospensione: il centrocampista a rischio nelle prossime gare

Radja Nainggolan è stato sospeso dall'Inter e salterà la sfida contro il Napoli, in programma mercoledì 26 dicembre, ma potrebbe restare fuori anche contro l'Empoli nell'ultima gara dell'anno il 29 dicembre.

Il suo ritorno in campo dovrebbe esserci il 13 gennaio nel match di coppa Italia in programma contro il Benevento allo stadio Meazza.

Dopo la sospensione il centrocampista belga ha deciso di prendere una decisione inaspettata, chiudendo almeno momentaneamente il proprio account Instagram. Una decisione presa direttamente dal giocatore e non imposta dalla società e che fa capire come l'ex Roma possa aver capito di aver commesso un grave errore.

Basti pensare che una scelta così non era arrivata neanche lo scorso anno dopo alcune sue discutibili apparizioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto