La Juventus in questo momento deve fare i conti con gli infortuni che hanno 'colpito' gli esterni: sia Juan Cuadrado che Joao Cancelo sono out. Il portoghese si è dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico, in seguito alla rottura del menisco, e adesso sta effettuando la riabilitazione. Il rientro del giocatore è previsto tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio e a quanto pare i tempi saranno rispettati se non anticipati, perchè l'esplosivo ex Valencia sta bruciando le tappe.

Il suo recupero è essenziale in ottica Champions League, infatti il terzino dà una grande spinta in fase offensiva, tanto da non far rimpiangere Dani Alves.

Il colombiano, invece ha cercato di risolvere il suo problema al ginocchio con la terapia conservativa. Per verificare i risultati della terapia, Cuadrado è volato in Germania accompagnato dal responsabile dello staff medico bianconero Claudio Rigo per un consulto a Monaco di Baviera.

Il giocatore è stato visitato dal professor Hans-Wilhelm Müller-Wohlfahrt, un'autorità nel campo della medicina sportiva, ex medico della nazionale tedesca e del Bayern Monaco.

Dopo il consulto è stato deciso di aspettare altri due giorni prima di decidere se continuare con la terapia conservativa o cambiare strada e optare per un intervento chirurgico. Il numero 16 bianconero ha rimediato una iperestensione del ginocchio sinistro sul campo sintetico dello Stade de Suisse di Berna, in occasione dell'ultima gara del girone di Champions League contro lo Young Boys.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Il futuro di Spinazzola è legato a Cuadrado

Dalla decisione di Cuadrado e dello staff medico, dipende anche il futuro di Leonardo Spinazzola. L'ex Atalanta si è completamente ripreso dall'intervento al crociato, ma non ha ancora debuttato con la prima squadra. Per lui a gennaio si prospetta una cessione in prestito per trovare continuità di gioco, ma se l'ex Chelsea dovesse finire sotto i ferri, allora appare verosimile che rimanga all'ombra della Mole.

Senza Cuadrado e Cancelo, Massimiliano Allegri ha a disposizione soltanto Alex Sandro e Mattia De Sciglio. È chiaro che la coperta del reparto è troppo corta, per cui Spinazzola sarebbe indispensabile per far rifiatare uno dei due in attesa del rientro dei titolarissimi.

Anche il tecnico ha parlato nella conferenza stampa della vigilia di Juventus-Roma delle sorti del terzino italiano: "Prestito di Spinazzola? Molto dipende da Cuadrado: se dovesse essere operato è normale che Spinazzola sarà importante".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto