Sono ore molto calde per il Calciomercato della Juventus. La dirigenza bianconera è molto attiva in questo momento e sta trattando vari giocatori. Andrea Agnelli e Fabio Paratici avrebbero praticamente chiuso con l'Arsenal per Aaron Ramsey, talentuoso centrocampista gallese che piace moltissimo a Massimiliano Allegri. Per lui sarebbe già pronto un contratto da sei milioni e mezzo di euro a stagione; la Juventus sta lavorando per cercarlo di portare a Torino già a gennaio, ma l'Arsenal chiede ben venti milioni di euro per cederlo subito.

Pubblicità

Si tratta di una cifra giudicata troppo alta dai vertici bianconeri. Ramsey, dunque, salvo colpi di scena dell'ultima ora, dovrebbe arrivare a giugno a parametro zero.

Intanto, la Juventus sta lavorando anche per altri giocatori e avrebbe messo nel mirino David Alaba, fortissimo terzino che milita nelle fila del Bayern Monaco. Vediamo nel dettaglio tutte le ultime novità sul calciomercato bianconero.

Mercato Juventus, potrebbe arrivare David Alaba: la situazione

Stando a quanto riporta il noto quotidiano iberico "Don Balon", la Juventus avrebbe in mano il cartellino di David Alaba, terzino classe 1992 di proprietà del Bayern Monaco.

Il calciatore austriaco è uno dei migliori nel suo ruolo e piace moltissimo al tecnico bianconero Massimiliano Allegri per la sua duttilità. Sempre stando alle indiscrezioni del quotidiano spagnolo, la Juventus sarebbe disposta a mettere sul piatto ben sessantacinque milioni di euro per arrivare al cartellino del giocatore austriaco. Alaba, inoltre, avrebbe già detto si' al trasferimento in bianconero, attratto dalla prospettiva di giocare insieme a Cristiano Ronaldo. L'attuale terzino del Bayern Monaco avrebbe superato la concorrenza di Jordi Alba del Barcellona e di Marcelo del Real Madrid, altri giocatori molto graditi alla dirigenza del club bianconero.

Pubblicità

Alaba è sicuramente un calciatore in grado di fare la differenza, grazie alla sua fisicità e alla grande rapidità sulla corsia. Difficilmente l'operazione andrebbe in porto a gennaio, più probabile è invece che si concretizzi per giugno.

A lasciare il posto all'austriaco potrebbe essere Alex Sandro, il cui futuro non è ancora chiaro. Sul terzino brasiliano ci sono numerosi top club europei, tra i quali Real Madrid, Chelsea, Paris Saint Germain e Manchester United, tutte società disposte a mettere sul piatto una super cifra per garantirsi le sue prestazioni.

Si attendono ulteriori novità di mercato nelle prossime settimane.