Ivan Perisic potrebbe infiammare gli ultimi giorni di Calciomercato dell'Inter. Fino ad ora il club nerazzurro è stato sostanzialmente in disparte dalle trattative, rimandando ogni tipo di discorso alla prossima estate, sia in entrata che in uscita. L'esterno croato, però, sembra essere finito nuovamente nel mirino di alcuni grandi club d'Europa, su tutti il Manchester United e l'Atletico Madrid.

Martedì l'ex giocatore del Wolfsburg è stato avvistato in sede e qualcuno sussurra che questo sia legato al fatto che da questi club siano arrivati interessi concreti.

La società nerazzurra, comunque, vorrebbe rimandare ogni discorso sulla cessione di Perisic alla prossima estate, per non rischiare di stravolgere la rosa a stagione in corso e con ancora molti obiettivi da conseguire. Anche se non è da escludere che il club inglese provi a fare un'offerta già in questa finestra di mercato invernale.

Manchester United interessato a Perisic

Il Manchester United è il club maggiormente interessato a Ivan Perisic.

I Red Devils hanno già provato a portare il giocatore in Inghilterra nell'estate del 2017, facendo poi un sondaggio anche lo scorso anno. L'Inter, però, non ha mai voluto trattare la cessione dell'esterno croato, mentre il discorso potrebbe essere diverso adesso. Perisic non è ritenuto più un elemento imprescindibile per il club nerazzurro sia per l'età, essendo un classe 1989, sia per le prestazioni offerte in questa stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Il club inglese vorrebbe cercare di strapparlo all'Inter già in questa sessione di mercato per fare un regalo al tecnico Solskjaer che, da quando è subentrato a Mourinho, ha sempre vinto raccogliendo sette vittorie consecutive e portandosi a tre punti dal Chelsea, quarto in zona Champions.

Su Perisic c'è anche l'Atletico Madrid, con il "Cholo" Simeone che lo ritiene perfetto come esterno di sinistra nel suo 4-4-2. L'ex Wolfsburg, però, ha già dichiarato che vorrebbe fare un'esperienza nel campionato inglese, in Premier League.

La trattativa

La valutazione di Ivan Perisic è sicuramente inferiore rispetto a quella di due anni fa, quando l'Inter per cederlo al Manchester United chiese quasi 70 milioni di euro. I Red Devils sono pronti, adesso, a mettere sul piatto 40 milioni di euro. Cifra importante che permetterebbe ai nerazzurri di realizzare una plusvalenza importante avendolo acquistato per 18 milioni di euro nell'estate del 2015.

L'Inter, però, è pronta a chiedere al club inglese l'inserimento nella trattativa del cartellino di Anthony Martial, attaccante francese in scadenza di contratto a giugno con lo United e pallino di Piero Ausilio. Con Martial nell'affare, il club nerazzurro non avrebbe la necessità di trovare un sostituto sul mercato, potendo in tal caso concentrare i propri sforzi sul centrocampo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto