Annuncio
Annuncio

In questo momento imperversa la sessione invernale, che solitamente è considerata di riparazione, poiché i club, soprattutto quelli minori, ricorrono sul mercato per colmare qualche lacuna nell'organico, in modo da avere la possibilità di accumulare qualche punto in più [VIDEO] nel corso del campionato. I top club si riservano, invece, solitamente i colpi ad effetto soltanto durante il mercato estivo.

Il primo colpo a parametro zero di Paratici

La Juventus vanta un organico prestigioso, per cui non ha necessità di affrontare migliorie, ma durante questo periodo si è guardata intorno per cogliere al volo qualche occasione low cost e a quanto pare l'ha già trovata.

Da tempo, Fabio Paratici è sulle tracce di Aaron Ramsey. Il centrocampista in scadenza di contratto con l'Arsenal nel giugno 2019 [VIDEO], ha deciso di non rinnovare per cui già da adesso può accasarsi in una società di suo gradimento.

Advertisement

Il classe 1990 è stato anche osservato speciale del Real Madrid, il quale ha puntato sul richiamo Gareth Bale, connazionale del giocatore dei Gunners, ma a quanto pare lui è più intrigato dall'appeal della Vecchia Signora e di Cristiano Ronaldo.

Possibili visite mediche per Ramsey

Secondo le ultime indiscrezioni riportate dal quotidiano "La Gazzetta dello sport", oggi i dirigenti bianconeri saranno a Londra per far svolgere la prima parte delle visite mediche al mediano, il quale fino a ieri sera ha disputato una tranche di gara contro il West Ham. L'operazione dovrebbe svolgersi in gran segreto, poi se si dovesse raggiungere un accordo con l'Arsenal l'arrivo di Ramsey potrebbe essere anticipato già entro il mese in corso, altrimenti il suo sbarco a Torino è previsto a fine stagione. D'altronde la Juventus non è nuova ad agire a fari spenti per fare effettuare i test fisici: Emre Can arrivato nell'estate del 2018 e Sami Khedira in bianconero dal 2015 hanno seguito lo stesso iter.

Advertisement

Essendo in scadenza di contratto, il gallese arriverebbe a parametro zero, anche se ci sarà da versare 9 milioni di euro per gli intermediari. Se l'affare dovesse andare in porto, Aaron Ramsey si legherà alla Juventus per cinque anni con un stipendio di 6,5 milioni di euro più corposi bonus riguardanti il raggiungimento un determinato numero di presenze (500 mila euro per il 50 per cento di presenze, 1,5 milioni di euro per il 70 per cento). Se tutto dovesse andare secondo i piani, Paratici assesterebbe il suo primo colpo a parametro zero nelle vesti di Chief Football Officier.