Dopo aver mandato in archivio le prime gare degli ottavi di finale di Coppa Italia, match che si concluderanno nella serata di lunedì 14 gennaio, si avvicina anche il ritorno dei campionati. Tra i tifosi però rimane alta l'attenzione rivolta alle trattative di mercato, tra sogni e speranze che si uniscono alle necessità di diverse formazioni di attingere a questa fase di contrattazioni invernali per rivoluzionare la squadra in alcuni frangenti e completarla in altri.

Tra le compagini maggiormente interessate dai "rumors" in Serie B c'è senza dubbio il Crotone, squadra retrocessa dalla Serie A al termine dell'ultimo torneo e ora in piena lotta per non retrocedere ulteriormente in terza serie, nonostante il grande valore della rosa a disposizione del tecnico Giovanni Stroppa.

Pubblicità

Si cerca l'attaccante

La maggiore curiosità della tifoseria sembra essere concentrata sul profilo di quello che sarà a tutti gli effetti il nuovo terminale offensivo del Crotone [VIDEO]. In uscita rimangono la punta croata Ante Budimir e il nigeriano Nwankwo Simy. Entrambe gli attaccanti hanno faticato ad adattarsi alla categoria inferiore, mettendo a segno poche reti a discapito del grande valore del proprio cartellino. Una situazione che ha portato spesso il Crotone a contare su un attacco sterile e privo di imprevedibilità.

Per entrambe sarebbero giunte offerte, per Ante Budimir rimane forte l'interesse del Lecce di Fabio Liverani che però non vorrebbe spendere cifre folli per portare in squadra l'ariete rossoblu.

Si valutano rinforzi in ogni reparto

Dopo l'arrivo del terzino sinistro Alessandro Tripaldelli in prestito dal Sassuolo, il Crotone starebbe cerca di chiudere per un centrale difensivo: il profilo al vaglio della società porterebbe all'esperto calciatore argentino del Genoa Lucas Spolli, classe 1983, che in questa parte di stagione ha collezionato solamente sette presenze.

Pubblicità

A centrocampo il nome più quotato rimane quello di Lorenzo Crisetig del Frosinone, con il calciatore che però sarebbe poco convinto di scendere in una categoria minore e di tornare per la terza volta a Crotone.

In attacco due sembrano essere i nomi più gettonati: la punta del Sassuolo Marcello Trotta, per il quale le porte rimangono sempre aperte, e la punta del Lecce Stefano Pettinari. Per entrambi si tratterebbe di un ritorno in Calabria. Tra possibili arrivi e probabili partenze potrebbe insomma entrare a breve nel vivo il mercato invernale dei rossoblu.