Annuncio
Annuncio

Il Napoli è ad un passo dall'acquisto di Hirving Lozano: il mercato della società partenopea sta entrando nel vivo e il direttore sportivo Cristiano Giuntoli è in procinto di chiudere un'importante trattativa, che consentirà al tecnico azzurro Carlo Ancelotti di usufruire di un innesto nel reparto avanzato della formazione da lui allenata.

Nelle ultime ore si sarebbero intensificati i contatti tra il dirigente campano e Mino Raiola, procuratore dell'attaccante messicano Lozano.

Il calciatore attualmente milita nel Psv Eindhoven, società che lo ha prelevato dal Pachuca, club nel quale è cresciuto calcisticamente. La cifra richiesta dalla compagine olandese tuttavia è quella di 40 milioni di euro, importo a dir poco esorbitante per le casse del Napoli.

Advertisement

Ma Giuntoli, considerata l'esplicita richiesta del tecnico di Reggiolo, sarebbe pronto a sacrificare Younes, inserendolo nella trattativa, e puntando ad un sensibile sconto: per questi motivi, il club partenopeo si sarebbe fatto sotto con una nuova offerta da 30 milioni di euro, con contropartita tecnica individuata proprio nella punta tedesca classe 1993. I contatti inoltre si intensificheranno ulteriormente all'arrivo del presidente Aurelio De Laurentiis nel capoluogo campano, reduce da alcuni impegni di natura professionale negli USA, dove ha trascorso le ultime settimane.

Non solo Lozano, per Kiyine è praticamente fatta

Manca solamente il crisma dell'ufficialità, ma la trattativa che dovrebbe portare Sofian Kiyine all'ombra del Vesuvio sembra essere in dirittura d'arrivo: secondo quanto riporta il Corriere di Verona nell'edizione odierna, il Napoli ha praticamente l'accordo con il Chievo per l'approdo del centrocampista alla corte di Carlo Ancelotti.

Advertisement

La cifra versata dalla società campana sarebbe di quattro milioni di euro: Kiyine tuttavia resterebbe fino a giugno in terra veneta, per poi vestire la maglia azzurra a partire dalla prossima stagione, ricreando l'analoga situazione vissuta con l'operazione Inglese.

Allan forse sacrificato per Lozano

Il considerevole esborso economico per assicurarsi Hirving Lozano potrebbe tuttavia indurre la società partenopea a programmare una cessione eccellente: Allan è ormai finito nel mirino del Paris Saint Germain [VIDEO], che avrebbe garantito al centrocampista brasiliano un ingaggio davvero importante. Si parla di otto milioni netti per quattro stagioni. Il calciatore sta riflettendoci, ovviamente ingolosito da una proposta che difficilmente si ripresenterà. Per il club francese tuttavia sarà necessario superare uno scoglio davvero insormontabile: si tratta del presidente [VIDEO]De Laurentiis [VIDEO], che sarebbe piuttosto restio a lasciar partire Allan per una cifra per così dire "irrisoria" presentata dalla compagine transalpina. La valutazione per il brasiliano da parte del club campano sarebbe di gran lunga superiore. Naturalmente, in questa delicata fase della trattativa, conteranno molto anche le intenzioni del calciatore.