C'è grandissima delusione in casa bianconera dopo la brutta sconfitta in Champions League contro l'Atletico Madrid. I "colchoneros" hanno battuto per due a zero la squadra di Massimiliano Allegri, dominando la partita soprattutto nel secondo tempo. Gli uomini di Allegri sono stati messi alle corde e ora servirà una vera e propria impresa dopo i gol dei difensori Gimenez e Godin (entrambi a lungo nel mirino della Juventus). Una serata certamente da dimenticare per Cristiano Ronaldo e per tutti i bianconeri, ma soprattutto per Massimiliano Allegri, ora nel mirino delle critiche dei tifosi per la bruttissima prestazione espressa dalla Juventus al "Wanda Metropolitano".

Una performance davvero negativa che rischia di eliminare i bianconeri dalla Champions League e che instilla vari dubbi sul futuro dell'allenatore toscano.

Se la Juventus dovesse uscire agli ottavi di finale, infatti, Allegri potrebbe essere esonerato al termine della stagione. Il suo posto potrebbe essere preso da Zinedine Zidane, tecnico ora libero dopo avere vinto ben tre Champions League consecutive con il Real Madrid. Ma vediamo nel dettaglio tutte le ultime novità sul Calciomercato della Juventus.

Mercato Juventus, possibile rivoluzione in caso di addio di Massimiliano Allegri

Il nome di Zinedine Zidane resta quello più probabile in caso di addio di Massimiliano Allegri. Stando alle ultime indiscrezioni trapelate, infatti, il francese sarebbe in pole position nella lista di Andrea Agnelli per una possibile rivoluzione al termine della stagione. Zidane potrebbe richiedere alla dirigenza bianconera alcuni suoi pupilli del Real Madrid, come Marcelo e Isco, giocatori che erano titolari inamovibili con la sua gestione e che ora hanno rotto con l'attuale tecnico delle "merengues", Santiago Solari.

Un altro top player che potrebbe arrivare a Torino con Zidane è Raphael Varane, fortissimo difensore centrale francese, valutato almeno settanta milioni di euro. Per il centrocampo, invece, Zidane potrebbe chiedere uno tra Modric e Kroos. In attacco, infine, la Juventus sta monitorando seriamente la situazione di Kylian Mbappé, che può effettivamente lasciare il Paris Saint Germain nella prossima sessione di calciomercato estivo, a causa del Fair Play Finanziario, anche se per averlo occorrerà un esborso finanziario importante.

La formazione 2019/2020 della Juve potrebbe dunque essere questa: Szczesny, Cancelo, VARANE (Bonucci), Chiellini, MARCELO, Pjanic, KROOS, Matuidi, ISCO, Ronaldo, MBAPPE'.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!