Alle ore 13.00 del 22 febbraio si sono tenuti, a Nylon, gli attesissimi sorteggi degli ottavi di finale di Europa League. A partire da questo momento non ci sono stati particolari paletti, quindi via libera anche ai derby o incroci tra squadre appartenenti alla stessa nazione. In realtà c'è un solo vincolo che riguarda i club russi e ucraini. Quest'ultime due squadre non potevano essere sorteggiate insieme.

Alla fine, l'Inter ha pescato l'Eintracht mentre il Napoli dovrà vedersela con il Salisburgo. In seguito è presente la diretta live, minuto per minuto, dei sorteggi e tutte le partite al completo.

Live Sorteggi ottavi di finale Europa League

13.25 il sorteggio è concluso

13.22 Zenit 'becca' il Villareal

13.21 Arsenal contro Rennes

13.20 il Siviglia pesca lo Slavia Praga

13.19 Valencia contro Krasnodar

13.18 Napoli contro Salisburgo

13.17 Dinamo Zagabria pesca il Benfica

13.16 l'Inter incontrerà l'Eintracht Francoforte

13.15 Chelsea contro Dynamo Kiev

13.07 Giorgio Marchetti illustra le modalità del sorteggio

13.00 l'evento ha ufficialmente inizio, in sala è presente anche l'ex capitano dell'Inter, Javier Zanetti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter SSC Napoli

Ottavi di finale di Europa League: Inter e Napoli, partite 'facili'

Per l'Inter e il Napoli, si tratta di due match non proprio difficili ma nemmeno tanto facili. Infatti, i partenopei, dovranno fare i conti con una squadra solida in attacco. L'evento, per l'occasione, è stato trasmesso anche in diretta tv e in streaming online. Nel primo caso attraverso i canali di Sky Sport ed Eurosport 2. Nel secondo caso, invece, le possibilità di fruizione dello streaming erano almeno tre.

I clienti della piattaforma di Murdoch potevano sfruttare SkyGo via pc, tablet o smartphone oppure recarsi nel portale gratuito di Uefa.com o su Eurosport Live.

Agli ottavi di finale di Europa League sono arrivate 16 squadre: Arsenal, Inter, Napoli, Eintracht Francoforte, Dinamo Zagabria, Salisburgo, Siviglia, Villareal, Valencia, Chelsea, Zenit, Benfica, Rennes, Krasnodar, Slavia Praga e Dynamo Kiev.

Soltanto otto di loro avrà la possibilità di accedere ai quarti. Le partite verranno disputate tra il 7 e il 14 marzo 2019.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto