Sarà Cagliari-Inter a dare il via alla 26ª giornata di Serie A. Le due squadre si affronteranno stasera alle 20:30 alla Sardegna Arena. I rossoblù cercano la vittoria in un periodo non certamente facile. La squadra di Maran è infatti ferma al quattordicesimo posto con soli 24 punti. L'Inter, dopo le vittorie contro Parma e Sampdoria, è stata fermata dal rocambolesco pareggio fuori casa contro la Fiorentina.

I nerazzurri cercheranno di portare a casa tre punti fondamentali in ottica qualificazione per la prossima Champions League. Al momento la squadra di Spalletti è terza a 47 punti, ma deve guardarsi bene dal Milan e dalla Roma, che seguono a pochi punti.

Le probabili formazioni

Non è certamente un buon momento per il Cagliari. Pochi sono i punti in classifica e poco è il distacco dalle altre squadre in lotta per la salvezza.

La squadra di Maran cerca i tre punti dopo una striscia non positiva di risultati: negli ultimi cinque incontri di Serie A la vittoria è arrivata una sola volta, contro il Parma. I rossoblù si affideranno al loro centravanti Leonardo Pavoletti che è arrivato a quota 9 goal in questa stagione. Joao Pedro ritorna dalla squalifica, mentre Maran dovrà fare a meno di Deiola. Il centrocampista, diffidato, era stato ammonito durante l'ultimo match e sarà probabilmente Faragò a prendere il suo posto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Dietro Joao Pedro e Pavoletti agirà Barella, ancora nel mirino del mercato dei nerazzurri. Per il resto, sembra confermato l'undici che ha affrontato la Samp al Marassi.

L'Inter vuole tornare a vincere dopo il pareggio al Franchi contro la Fiorentina. Spalletti dovrà ancora una volta fare a meno di Icardi, rimpiazzato in attacco da Lautaro Martinez, che proprio contro il Cagliari, nella gara d'andata, aveva segnato il suo primo goal in Serie A.

A supportare l'argentino da dietro saranno i soliti Politano, Nainggolan, grande ex della partita, e Perisic. Particolare attenzione al croato che è tornato al goal contro i Viola. A centrocampo pare confermata la coppia Vecino-Brozovic, mentre in difesa dovrebbero agire, davanti al neo-capitano Handanovic, D'Ambrosio, i due centrali Skriniar e de Vrij, con Asamoah a sinistra, al posto di Dalbert.

Le probabili formazioni:

Cagliari: Cragno; Padoin, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Faragò, Cigarini, Ionita; Barella; J.Pedro, Pavoletti.

Inter: Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, de Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez.

Le statistiche

Quella di stasera sarà la partita numero 78 tra Cagliari e Inter in campionato. I nerazzurri hanno collezionato ben 37 vittorie, delle quali 14 arrivate in trasferta.

13 sono i risultati a favore del Cagliari e 27 i pareggi. I numeri degli ultimi anni sono a favore dell'Inter che ha vinto gli ultimi quattro incontri, mentre l'ultimo successo dei rossoblù in casa risale al 2013: in quell'occasione il Cagliari vinse 2-0.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto