Arrivano indiscrezioni davvero sorprendenti per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus. Le ultime news si concentrano su José Mourinho, il famoso tecnico del Triplete nerazzurro, conquistato nella stagione 2009/2010. Al momento, il tecnico lusitano è libero, dopo la brutta esperienza al Manchester United, club dal quale è stato esonerato qualche mese fa. Nei giorni scorsi Mourinho è stato spesso accostato al Real Madrid, anche se poi Florentino Perez ha deciso di puntare su Zinedine Zidane, il quale ha scelto di tornare sulla panchina dei blancos.

Pubblicità
Pubblicità

Stando alle ultime indiscrezioni di mercato trapelate, il potente procuratore internazionale, Jorge Mendes, sarebbe stato avvistato sulle tribune dello Juventus Stadium lo scorso 8 marzo, in occasione della sfida tra il club bianconero e l'Udinese. Mendes avrebbe parlato del futuro di José Mourinho con la dirigenza della Juventus. Ma alla fine il club torinese avrebbe risposto negativamente.

Mercato Juventus, Mendes avrebbe offerto José Mourinho

Jorge Mendes ha stretto una importante collaborazione con la Juventus, come testimoniano le operazioni che hanno portato Cancelo e Cristiano Ronaldo in bianconero.

Pubblicità

Durante la sfida contro l'Udinese, comunque, il potente agente portoghese avrebbe proposto alla dirigenza bianconera l'ingaggio di José Mourinho, nel caso in cui Massimiliano Allegri dovesse decidere di lasciare Torino. Andrea Agnelli e Fabio Paratici, coadiuvati da Pavel Nedved, avrebbero però scartato la pista che porta al prestigioso tecnico lusitano. La dirigenza bianconera, infatti, considererebbe José Mourinho un allenatore troppo sopra le righe rispetto agli standard della società sabauda.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Non dimentichiamo, inoltre, le numerose schermaglie sorte tra l'allenatore ex Inter e i tifosi bianconeri, l'ultima delle quali risale alla sfida di Champions League a Torino, vinta dal Manchester United. L'allora tecnico dei Red Devils, infatti, fece l'ormai famoso gesto delle orecchie rivolto ai supporters della Juventus. La pista più calda, in caso di addio di Massimiliano Allegri, secondo altre indiscrezioni è quella che porta ad Antonio Conte, tecnico che sarebbe molto stimato da Fabio Paratici.

Uno dei nomi accostati alla Juventus è stato anche quello di Zinedine Zidane, ma il tecnico francese ha deciso di tornare sulla panchina del Real Madrid, club con il quale ha vinto ben tre Champions League di fila.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto