Riflettori puntati sulla Juventus, dopo il pareggio ottenuto contro l'Ajax nella gara d'andata dei quarti di finale di Champions League, disputata ad Amsterdam. Si tratta di un ottimo risultato, considerando il fatto che la squadra bianconera è riuscita a segnare un gol in trasferta. L'Ajax ha giocato sicuramente meglio, ma alla fine la Juventus ha retto gli attacchi dei giovanissimi giocatori del club olandese. Si deciderà tutto nella gara di ritorno, che si disputerà a Torino martedì 16 aprile.

Pubblicità
Pubblicità

Intanto, continuano le voci di mercato sulla possibile partenza di Massimiliano Allegri al termine della stagione. Il suo futuro, con ogni probabilità, verrà deciso dopo la gara di ritorno contro l'Ajax e non è da escludere un'esperienza all'esterno per l'allenatore toscano (che sarebbe sempre stato stuzzicato dall'opportunità di allenare in Premier League). Nelle ultime ore, inoltre, è spuntato il nome di Antonio Conte per la panchina della Juventus. Per il tecnico leccese si tratterebbe di un ritorno davvero sorprendente, soprattutto considerando come si era lasciato con la dirigenza sabauda. Ma vediamo nel dettaglio tutte le ultime indiscrezioni sul Calciomercato della Juventus.

Juventus, possibile ritorno di Conte
Juventus, possibile ritorno di Conte

Mercato Juventus, potrebbe tornare Antonio Conte in estate

Stando alle ultime notizie trapelate da Ita Sport Press, la dirigenza bianconera sarebbe favorevole al ritorno alla Juventus di Antonio Conte, il quale al momento si trova libero da impegni contrattuali, dopo essere stato esonerato dal Chelsea l'anno scorso. Andrea Agnelli, Fabio Paratici e Pavel Nedved gradirebbero non poco il ritorno a Torino dell'allenatore leccese, che alla Juventus ha lasciato un ottimo ricordo (conquistando anche il record di punti in campionato).

Pubblicità

I primi sponsor di Conte sarebbero Paratici e Nedved, mentre pare che l'allenatore pugliese abbia ormai fatto pace con il patron Andrea Agnelli. Nel caso in cui Massimiliano Allegri dovesse lasciare la Juventus, dunque, la prima pista sembra essere quella che porta al tecnico leccese, che comunque è seguito anche dall'Inter. Per rifondare la squadra nerazzurra, infatti, Marotta vorrebbe proprio Antonio Conte, allenatore specializzato nell'ottenere ottimi risultati in periodi di ricostruzione.

Stando alle ultime indiscrezioni di mercato, però, l'ex tecnico del Chelsea avrebbe chiesto a Zhang circa dieci milioni di euro per sedersi sulla panchina dell'Inter. Inoltre, Conte non sarebbe molto gradito ai tifosi nerazzurri, perciò il suo futuro potrebbe essere a tinte bianconere. Per la panchina della Juventus è stato comunque fatto anche il nome di Didier Deschamps, attuale tecnico della Francia.

Clicca per leggere la news e guarda il video