E' la lotta per la Champions League ad infiammare il finale del campionato di Serie A. Quattro giornate alla fine del torneo e ancora tante emozioni da vivere. Del resto basta guardare alla classifica per capirlo. Con la Juventus già vincitrice dello scudetto e con il Napoli già qualificato alla prossima Champions, restano da assegnare gli ultimi due posti. La classifica vede al terzo posto l'Inter a quota 62 punti, quindi Atalanta quarta a 59 e almeno altre quattro squadre in lizza, ovvero Roma (58), Torino (56), Milan (56) e Lazio (55). Sei squadre dunque per due posti, con l'Inter che al momento ha davvero molte chance di raggiungere il suo obiettivo.

Pubblicità
Pubblicità

Cosa dice il calendario: il prossimo turno

Inizia dal prossimo weekend una lunga volata che ci dirà quali saranno le altre due squadre di serie A che andranno in Champions League. L'Inter rischia grosso sul campo di un'Udinese a caccia di punti salvezza, stessa cosa dicasi per la Roma che è ospite del Genoa.

Il Torino di Mazzarri, rivelazione dell'anno, gioca il derby contro la Juventus mentre Lazio-Atalanta è una sfida clou.

Pubblicità

Infine il Milan giocherà contro il ritrovato Bologna di Mihajlovic, una delle formazioni più in forma del momento. Proprio questa trentacinquesima giornata potrebbe essere un crocevia fondamentale per il campionato delle squadre sopra citate, che saranno poi chiamate a dare comunque il massimo nelle rimanenti tre gare.

Le ultime tre giornate

Senza fare calcoli o tabelle di marcia, diamo uno sguardo alle avversarie delle candidate al terzo e quarto posto, seguendo proprio la classifica di serie A attuale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

L'Inter nella 36esima giornata giocherà in casa contro il Chievo prima di far visita al Napoli. Chiusura in casa contro l'Empoli.

Le ultime tre partite dell'Atalanta saranno invece contro Genoa, Juventus e Sassuolo. Insidiose anche le sfide che attendono la Roma, che nella 36esima giornata ospiterà la Juventus già campione d'Italia, quindi sarà ospite del Sassuolo e chiuderà il suo torneo in casa contro il Parma.

Il Milan giocherà in trasferta contro la Fiorentina, in casa contro il Frosinone e quindi ancora in trasferta contro la Spal. Un calendario che pare essere abbordabile per i rossoneri. Il Torino invece affronterà nell'ordine Sassuolo, Empoli e Lazio. Quest'ultimo incontro con i biancocelesti potrebbe essere fondamentale per entrambe le formazioni. Proprio la Lazio, già detto che chiuderà il suo torneo in casa del Torino, dovrà prima vedersela con Cagliari e Bologna.

Pubblicità

I biancocelesti sono la squadra che al momento hanno meno chance di andare in Champions League, ma in un finale così equilibrato davvero tutto può succedere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto