C'è grandissima attesa per chi sarà il prossimo tecnico della Juventus dopo l'addio di Massimiliano Allegri. La decisione, naturalmente, influenzerà tutta la prossima sessione di Calciomercato estivo. Sono stati fatti vari nomi per la panchina bianconera: Didier Deschamps si sarebbe tirato fuori, così come José Mourinho, che è rimasto ancora molto legato all'Inter. Josep Guardiola sembra un sogno e allora, al momento, sarebbe in pole position Maurizio Sarri. La Juventus passerebbe dal pragmatismo di Massimiliano Allegri all'estetismo del tecnico del Chelsea, che si ispira al "tiki-taka" di Guardiola.

Pubblicità
Pubblicità

Sarri potrebbe portare a Torino il fedelissimo Jorginho, che lo ha seguito anche al Chelsea; con lui, inoltre, potrebbe tornare a Torino anche Gonzalo Higuain, giocatore che Sarri ha sempre stimato. Con Jorginho si aprirebbero le porte per l'addio di Miralem Pjanic, che sta avendo molte richieste dall'estero. Se dovesse tornare Higuain, potrebbe lasciare la Juventus anche Paulo Dybala, che non ha mai trovato l'intesa con Cristiano Ronaldo in campo (a meno che Sarri non decida di tornare al 4-3-1-2 degli anni ad Empoli, inserendo Dybala come trequartista).

Non perdere le ultime notizie!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa di più oppure scopri qui tutti i Canali. Ti terremo aggiornato sulle novità che non puoi perderti!
Juventus Milan

Il ritorno di Higuain escluderebbe anche la permanenza di Mario Mandzukic; sarebbe in bilico anche Douglas Costa, reduce peraltro da una stagione molto travagliata. A centrocampo, invece, non ci sarebbero particolari cambiamenti; giocatori come Emre Can, Ramsey e Matuidi sembrano rispondere perfettamente alle idee dell'ex tecnico del Napoli. Stesso discorso vale per il reparto arretrato.

Juventus, la probabile formazione con Maurizio Sarri in panchina

In caso di cessione di alcuni top player in attacco, con Maurizio Sarri in panchina la Juventus potrebbe puntare tutto su Federico Chiesa, esterno offensivo che ha disputato un ottimo campionato nelle fila della Fiorentina.

Pubblicità

Un altro obiettivo potrebbe essere Nicolò Zaniolo, quest'anno esploso con la maglia della Roma, che è valutato almeno sessanta milioni di euro. Moise Kean sarebbe in bilico, nonostante abbia disputato un ottimo finale di stagione con la Juventus. Il giovanissimo attaccante ha infatti bisogno di giocare con continuità, minutaggio che non gli sarebbe garantito da Sarri, tecnico che non ama particolarmente il turnover. In difesa, inoltre, il super-colpo della Juventus potrebbe essere Koulibaly, giocatore molto legato ai principi di Sarri.

Probabile formazione Juventus 2019/2020 con Sarri in panchina: Szczesny, Cancelo, Bonucci, Chiellini (KOULIBALY), Alex Sandro, RAMSEY, JORGINHO, Matuidi, CHIESA, HIGUAIN, Cristiano Ronaldo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto