Il Calciomercato della Juventus ha la sua telenovela anche in uscita. Il futuro di Cancelo continua ad essere un rebus, da settimane si parla di un’imminente cessione al Manchester City ma tutto sembra essersi rallentato se non addirittura fermato. Così all’orizzonte è spuntato il Bayern Monaco, a caccia di rinforzi, mentre si vocifera che se non dovesse arrivare l’offerta giusta alla fine il portoghese potrebbe anche restare.

L’ultima ipotesi per ora è quella meno probabile ed è per questo che continua ad essere monitorato il mercato per regalare a Sarri un esterno destro di difesa, Trippier sarebbe il nome forte e anche il più gradito al neo tecnico.

Calciomercato Juventus: il Bayern sfida il City per Cancelo

Cancelo continua così ad essere un nome molto chiacchierato per il calciomercato della Juventus. La trattativa con il Manchester City prosegue ma sembra aver perso un pochino di forza.

Guardiola ha già convinto il giocatore a trasferirsi in Inghilterra con un contratto da 5 milioni all’anno ma proprio quando tutto sembrava essere fatto c’è stato un rallentamento. La Juve continua a chiedere 60 milioni per il cartellino, i citizens da 50 sono saliti a 54 sperando di convincere i bianconeri all’accordo a metà strada ma il via libera non è ancora arrivato. La situazione inizia ad essere meno delineata del previsto, la Vecchia Signora non si muove dalla sua richiesta perché vuole generare un grossa plusvalenza visto che il portoghese era stato prelevato solo un’estate fa per circa 40 milioni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Il Manchester City da parte sua si sente al sicuro perché ha in mano il “sì” del giocatore, il braccio di ferro continua ma c’è un terzo incomodo. Ad iscriversi alla corsa per Cancelo nei giorni scorsi pare essere stato il Bayern Monaco a caccia da tempo di un laterale destro da tempo. Il prezzo è sempre lo stesso per tutti, ma è ovvio che al momento i bavaresi siano in svantaggio dovendo ancora trovare l’accordo con il ragazzo.

Cancelo potrebbe anche restare alla Juventus

La corsa a Cancelo diventa così un vero e proprio rebus per il calciomercato della Juventus e il mistero si infittisce ogni giorno di più. La Gazzetta dello Sport infatti ha rivelato come i bianconeri non siano così convinti di rinunciare al proprio laterale destro soprattutto se nessuno dovesse raggiungere la richiesta economica formulata dai Campioni d’Italia.

La sensazione è che non siano necessario l’addio di Cancelo per incassare, per recuperare denaro infatti ci sono altri profili come Mandzukic e Higuian per esempio che hanno le valigie pronte da tempo. Così si apre uno spiraglio anche sulla permanenza del lusitano anche se Sarri avrebbe chiesto un terzino destro con caratteristiche diverse. L’idea è quella di trovare un nome maggiormente difensivo, un laterale più di sostanza che di classe, un buon soldato che sbagli poco anche se magari non arriverà mai ad essere decisivo per le vittorie, come successo a Cancelo in alcune occasioni.

Il nome forte è quello di Trippier del Tottenham con cui continuano i contatti. Costa circa 30 milioni ed è corteggiato anche dal Napoli ma è probabile che in caso di cessione dell’attuale titolare la Juve partirà alla carica con maggiore decisione e anche con un bel bottino da investire.

Le altre possibili trattative

Nel frattempo proseguono i rumors su tutte le altre trattative del calciomercato della Juventus. De Ligt è sempre più vicino, manca solo l’accordo con l’Ajax che dovrebbe arrivare presto. La Roma insiste per Higuain, è lui il sostituto nel caso in cui Dzeko lasciasse la Capitale e i bianconeri starebbero guardando alla trattativa con molto interesse. Pronto a dire addio sarebbe anche Mario Mandzukic su cui continua ad esserci il forte pressing del Borussia Dortmund. Oggi è stato presentato Rabiot, che con Ramsey cambierà la conformazione del centrocampo, un reparto che con Sarri virerà verso la tecnica. Così non ci sarebbe più spazio per Matuidi, il Monaco avrebbe fatto un sondaggio per riportare a casa il campione del Mondo. In uscita sarebbe anche Sami Khedira.

Ma a scuotere l’ambiente sono le voci di un possibile addio di Bonucci. L’arrivo di de Ligt potrebbe spalancare le porte alla cessione, anche se dalla società non filtra nessun segnale in questo senso. Il Paris Saint Germain è interessato e anche il Manchester City potrebbe chiedere informazioni, il centrale della Nazionale è un pupillo di Guardiola che questa volta non se lo vorrebbe lasciare sfuggire. In entrata continua le voci su Federico Chiesa con cui c’è già un accordo sul contratto ma la Fiorentina fa muro. E’ un obiettivo e i bianconeri ci proveranno fino all’ultimo anche se la trattativa potrebbe durare molto tempo. Infine Pogba, anche oggi i rumors dalla Spagna ripetono che il Real Madrid lo ha messo in cima alla lista della spesa mentre a Torino aspettano che qualcosa di reale si muova. Il francese è il vero sogno del calciomercato della Juventus ma per farlo diventare realtà bisogna muoversi con attenzione e soprattutto con i tempi e i modi giusti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto