La Serie A la prossima stagione potrebbe essere una delle più competitive degli ultimi anni: i cambiamenti della guida tecnica che hanno riguardato Juventus, Inter, Milan e Roma porteranno inevitabilmente novità nel gioco, favorendo in qualche modo chi ha confermato l'allenatore della scorsa stagione. E' il caso del Napoli, che si è rafforzata con l'arrivo di Manolas in difesa e a centrocampo di Elmas: il club partenopeo potrebbe investire su un centrocampista offensivo o su una punta.

La conferma di Ancelotti è una garanzia secondo il centrocampista offensivo e capitano del Napoli, Lorenzo Insigne: il giocatore, in un'intervista al Corriere dello Sport, ha ribadito che quest'anno la società campana partirà avvantaggiata rispetto alle altre squadre in lotta per il campionato proprio per il fatto che gran parte della rosa è oramai diversi anni che lavora insieme mentre Juventus, Inter Roma e Milan hanno cambiato e continueranno a cambiare molto.

'Il Napoli parte in vantaggio rispetto alle altre squadre', secondo Insigne

Lorenzo Insigne, in un'intervista al Corriere dello Sport, rilancia le ambizioni del Napoli, convinto che quest'anno potrebbe essere quello giusto per la società campana. La bella prestazione contro il Liverpool in amichevole (3 a 0 per il Napoli grazie ai gol di Insigne, Milik e Younes) conferma la qualità della rosa campana e la fiducia manifestata da Insigne dimostra come l'ambiente Napoli sia pronto a raccogliere qualche importante trofeo la prossima stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Secondo il capitano, infatti, il Napoli, quest'anno, è molto più vicino alla Juventus e, quindi, sarà una Serie A molto più competitiva rispetto gli ultimi otto anni di trionfi bianconeri. Insigne, poi, ha parlato della sfida contro il Liverpool, dichiarando come queste siano sfide che servono per l'autostima ma anche per acquisire esperienza internazionale. Inoltre il giocatore si è dimostrato un vero e proprio cecchino contro le squadre di Klopp: non è la prima volta che il centrocampista offensivo punisce le squadre del tecnico tedesco (basti ricordare anche la partita di Champions League dello scorso anno, quando Insigne realizzò il gol decisivo del 1 a 0 al San Paolo proprio contro il Liverpool).

Il mercato del Napoli

Intanto prosegue il lavoro della dirigenza del Napoli alla ricerca dei rinforzi ideali per il gioco di Carlo Ancelotti. Piace e molto James Rodriguez, centrocampista offensivo del Real Madrid, anche se con l'infortunio di Asensio, la società spagnola potrebbe aspettare prima di cedere il colombiano. Se, invece, la Juventus dovesse decidere di investire su Lukaku, il Napoli potrebbe fare un'offerta per Icardi, oramai escluso dalla rosa dell'Inter.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto