Calciomercato bollente in casa Roma in queste prime settimane di luglio. Dopo l'arrivo del nuovo allenatore Paulo Fonseca la formazione giallorossa è destinata inevitabilmente a cambiare pelle. Tanti acquisti e cessione per una Roma che intende tornare a essere competitiva per lottare quantomeno per un posto in Champions League.

Come giocherebbe oggi la Roma

Fonseca predilige il 4-2-3-1 come modulo ed è scontato dire che il calciomercato della Roma sarà impostato proprio alla ricerca di giocatori adatti a questo schema.

Al momento Pau Lopez è il portiere titolare. Lo spagnolo è l'ultimo acquisto, arriva dal Betis e non ci sono dubbi sul fatto che sarà il primo estremo difensore. A destra conferma per Florenzi, a sinistra c'è il nuovo acquisto Spinazzola, che la Roma ha preso dalla Juventus. Al centro per il momento ci sono Fazio e Kolarov, che potrebbe cambiare ruolo così come aveva fatto nel City qualche anno fa.

In mediana l'altro nuovo volto Diawara a far coppia con Cristante. Poi qualche punto interrogativo, specie dopo la cessione di El Shaarawy in Cina. In avanti il centravanti è Dzeko, ma è in odore di cessione. Dietro di lui nella linea dei tre trequartisti ci sarebbero il turco Cengiz Under, Lorenzo Pellegrini e Zaniolo. Giocatori giovani e con tanta voglia di emergere.

Cosa serve alla Roma?

In questa sessione di calciomercato la Roma deve senz'altro ancora compiere diversi movimenti per allestire una formazione più competitiva.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

I giallorossi stanno operando una rivoluzione nel loro organico. Le priorità sono quelle di prendere al più presto un nuovo bomber (in caso della probabile cessione di Dzeko), un mediano adatto al gioco del nuovo allenatore e un centrale difensivo che possa far coppia con Fazio e sostituire al meglio Manolas. Una missione non semplice. In attacco il sogno, nemmeno tanto nascosto, è quello di arrivare a Gonzalo Higuain.

Il bomber argentino dovrebbe lasciare la Juventus e potrebbe rilanciarsi proprio in giallorosso, dove avrebbe un posto da titolare assicurato. Al momento il limite maggiore per il suo acquisto riguarda l'ingaggio, molto alto per i parametri giallorossi. A centrocampo si segue ormai con grande interesse da settimane Veretout. Il francese della Fiorentina è reduce da un ottimo campionato di Serie A e per averlo la Roma dovrà battere la forte concorrenza di Milan e Napoli.

Sono invece tanti i nomi che circolano per la difesa. Mancini dell'Atalanta, Bartra del Betis Siviglia e Nkoulou del Torino sembrano essere le ipotesi più accreditate. Ma siamo solamente all'inizio delle trattative, per cui aspettiamoci già a partire dai prossimi giorni i primi colpi per la Roma targata Fonseca.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto