Il Calciomercato della Juventus oggi potrebbe avere una svolta in difesa. Maurizio Sarri ha una certa abbondanza di centrali in organico, e per questo motivo almeno uno andrà via. Attualmente il principale indiziato a lasciare Torino è Daniele Rugani che ha perso il ballottaggio estivo con Demiral. L'ex Sassuolo infatti farà parte della nuova retroguardia bianconera con Chiellini, Bonucci e de Ligt.

Nel frattempo si starebbe scandagliando il mercato per trovare un'alternativa ad Alex Sandro, unico vero terzino sinistro in rosa. Troppo poco, dunque, per affrontare tre competizioni: campionato, Champions League e Coppa Italia. In questa fase ci sarebbe il giovane Juan Miranda del Barcellona in cima ai pensieri dei dirigenti del club piemontese.

Calciomercato Juventus: la Roma vicina a Rugani

Le prossime ore potrebbero essere decisive per definire un'altra operazione di calciomercato tra Juventus e Roma. Dopo lo scambio Spinazzola-Pellegrini, i dirigenti delle due società si sono di nuovo seduti al tavolo delle trattative per cercare di trovare l'accordo per Daniele Rugani.

Stando a quanto riportato da Tuttosport, sarebbe vicina un'intesa di massima sulla base di un prestito annuale con obbligo di riscatto fissato tra i 25 e i 30 milioni di euro. Il costo dell'operazione sembrerebbe rientrare nelle richieste della società torinese.

Lanciato da Sarri ai tempi di Empoli, Rugani pensava che, ritrovando il suo mentore alla Juventus, potessero aumentare le sue chance di restare a Torino.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Invece la situazione si è evoluta diversamente, giacché nel frattempo alla corte del neo-allenatore bianconero è arrivato Demiral dal Sassuolo. Il centrale turco (pagato 18 milioni) a soli 21 anni ha già dimostrato di poter essere una pedina importante nello scacchiere dei campioni d'Italia al fianco dei vari Chiellini, Bonucci e de Ligt.

Scavalcato nelle gerarchie, Rugani sarebbe così il quinto difensore centrale in organico, rischiando anche di essere tagliato fuori dalla lista Champions. Tutto ciò avrebbe convinto l'ex Empoli a chiudere la sua avventura in Piemonte dopo quattro stagioni, 87 presenze e 7 gol.

Secondo il Corriere dello Sport, nell'affare potrebbe rientrare anche il giovane centrocampista Riccardi, classe 2001, talento di belle speranze in grado di ricoprire più ruoli in mezzo al campo. In questo caso, però, verrebbe a cadere l'ipotesi prestito e per Rugani si tratterebbe di un trasferimento in via definitiva alla Roma.

Alex Sandro non basta: Juventus a caccia di un terzino sinistro

Il riepilogo delle trattative di calciomercato della Juventus per la difesa non termina con Rugani.

Paratici, infatti, probabilmente sarà chiamato a trovare una soluzione per andare a riempire l'unico "buco" presente nella rosa dei campioni d'Italia.

Maurizio Sarri ha bisogno di un vice-Alex Sandro, visto che il giovane Pellegrini è stato girato al Cagliari per fare esperienza. Al momento l’unica alternativa al brasiliano è De Sciglio che, però, in precampionato è stato impiegato a destra e dovrebbe essere il sostituto ideale di Danilo quando l'ex Manchester City avrà bisogno di tirare il fiato.

Dunque, in questa fase la Juventus può contare numericamente su tre terzini, troppo poco per una squadra che vuole competere e vincere su tre fronti. Per adesso l'unico vero obiettivo dei dirigenti bianconeri sembra essere Miranda del Barcellona. Classe 2000, si è messo in mostra all'ultimo Europeo Under 19 e nella cantera blaugrana. Nonostante le sue buone prestazioni, Valverde non lo ha promosso in prima squadra, e il suo salto di categoria si è complicato ulteriormente quando, oltre al titolare Jordi Alba, è arrivato dal Betis Siviglia Junior Firpo.

Miranda quindi sarebbe pronto a lasciare i catalani, Paratici avrebbe fiutato l'affare, ma intorno al giovane spagnolo si sarebbe acceso un vero e proprio giallo di mercato.

In Italia si parla di un possibile scambio con Mandzukic, mentre il quotidiano spagnolo El Mundo Deportivo oggi ha scritto che questo tipo di accordo non sarebbe mai stato discusso dalle due società. La Juventus ad ogni modo vorrebbe arrivare a Miranda e dovrebbe fare anche in fretta perché sulle tracce del talentino iberico ci sarebbe anche l'Olympique Marsiglia.

Valide alternative sul mercato non ce ne sarebbero: il sempreverde Darmian - accostato ormai da anni ai bianconeri - vorrebbe andar via dall'Inghilterra, ma su di lui ci sarebbe solo la Fiorentina. Intanto si sono spente le voci circa un probabile ritorno in Italia di Piccini che, dopo qualche abboccamento con la "Vecchia Signora", sembra destinato a restare al Valencia.

Rugani alla Roma e Miranda unico obiettivo a sinistra: per il momento il calciomercato della Juventus in difesa ruota esclusivamente intorno a questi due nomi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto