La Juventus è pronta a disputare l'ultima partita di International Champions Cup contro l'Atletico Madrid a Stoccolma, occasione per gli spagnoli di 'vendicare' sportivamente parlando la sconfitta nella scorsa Champions League agli ottavi di finale. La dirigenza bianconera prosegue il suo lavoro sul mercato alla ricerca dei rinforzi ideali al gioco del tecnico toscano ma l'esigenza principale restano le cessioni: proprio a Stoccolma, come scrive 'Tuttosport', ci sarà un'importante incontro fra Sarri e Paratici per definire le strategie di mercato della Juventus, soprattutto in tema partenze.

Sono tanti infatti i giocatori a rischio cessione: probabilmente sarà ceduto almeno un difensore centrale, potrebbero partire almeno due centrocampisti così come due giocatori anche nel settore avanzato. Sarà infatti importante incassare per la dirigenza bianconera per alleggerire la rosa ma anche per questioni di bilancio: inoltre dalle cessioni potrebbe arrivare quel tesoretto utile da reinvestire su altri innesti importanti.

La necessità di sfoltire il centrocampo bianconero

Come scrive il noto giornale sportivo torinese, sono tanti i giocatori a rischio cessione: su tutti spicca il nome di Daniele Rugani, che la Juventus potrebbe cedere considerando la presenza di calciatori del calibro di Bonucci, Chiellini, De Ligt e Demiral in rosa.

Inoltre, in caso di necessità, come difensore centrale potrebbe essere schierato anche il centrocampista Emre Can. Rugani piace alla Roma, che cerca un difensore centrale da affiancare al nuovo arrivo dall'Atalanta Mancini. Per quanto riguarda invece il centrocampo, almeno uno fra Khedira e Matuidi dovrebbe lasciare Torino, anche se non è da escludere che in caso di offerte, la Juventus possa cederli entrambi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Il tedesco piace all'Arsenal (potrebbe però trasferirsi in Inghilterra solo se si libererà a parametro zero, in quanto il Calciomercato inglese si è chiuso l'8 agosto) ma potrebbe anche andare in Germania o trasferirsi in Turchia. Per quanto riguarda invece il nazionale francese, il nuovo direttore tecnico del Paris Saint Germain Leonardo potrebbe decidere di investirci, e sarebbe un ritorno per Matuidi.

Cercasi acquirenti per gli attaccanti

Anche nel settore avanzato potrebbero esserci una o due cessioni: a rischio partenza ci sono Dybala, Mandzukic e Higuain. L'argentino potrebbe trasferirsi al Paris Saint Germain in caso di addio di Neymar, mentre il croato, dopo la chiusura del mercato inglese, potrebbe ritornare in Germania, con Bayern Monaco e Borussia Dortmund interessate. Per Higuain invece resta sempre da considerare la possibilità di un trasferimento alla Roma anche se il bianconero vorrebbe rimanere a Torino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto