Il Milan è costretto a esaminare potenziali sostituti del portiere Gianluigi Donnarumma a causa della sua complicata situazione contrattuale. Il giovanissimo portiere dei rossoneri ha un accordo che durerà fino al 2021 e a partire dalla prossima stagione potrebbe accordarsi per lasciare il Milan a parametro zero o comunque ad una cifra molto più bassa rispetto al suo valore attuale. Tuttavia, il suo rinnovo è difficile a causa del fatto che è rappresentato da Mino Raiola, le cui aspettative dovrebbero essere superiori a quelle che il club è disposto a offrire.

SportMediaset (via MilanNews) ha recentemente confermato che il Milan si incontrerà presto con Raiola, mentre il Corriere dello Sport mercoledì ha dichiarato che i rossoneri potrebbero persino offrire un nuovo accordo con un ingaggio più basso.

Secondo Calciomercato.it, il Milan ha identificato cinque possibili opzioni nel caso Donnarumma dovesse lasciare il club. Il numero uno è Alphonse Areola che è attualmente in prestito al Real Madrid dal Paris Saint Germain, un giocatore che era stato proposto al Milan in cambio proprio del portiere della Nazionale azzurra.

Anche Alessio Cragno del Cagliari e Salvatore Sirigu del Torino sono considerati possibili opzioni - afferma il rapporto - ma quest'ultimo ha 32 anni. Infine, Calciomercato.it afferma che il Milan potrebbe cercare internamente le soluzioni per un'ipotetica partenza di Donnarumma, come affidare la porta a Pepe Reina per un anno o anche ad Alessandro Plizzari.

Calciomercato, è sfida Milan-Inter per il talento del Borussia Dortmund

Il Milan potrebbe competere con l'Inter per l'acquisto del regista del Borussia Dortmund Mario Gotze. Il trequartista tedesco ha attualmente un contratto a Dortmund che scade alla fine della stagione, il che significa che sarà libero di firmare un pre-contratto con un club estero a gennaio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Secondo quanto riportato da Calciomercato.it, il 27enne ha conquistato numerosi ammiratori, soprattutto in Italia. Pare che sia il Milan che l'Inter stiano prendendo in considerazione un ipotetico trasferimento al fine di rafforzare le loro opzioni dietro gli attaccanti. Gotze ha giocato solo 12 minuti in campionato in questa stagione e sembra non far parte dei piani a lungo termine del Borussia, il che significa che è improbabile un rinnovo.

Ha siglato 200 presenze con il Dortmund in tutte le competizioni, realizzando 42 gol e 60 assist, oltre a quelli messi a segno per il Bayern Monaco in 114 partite. Un rapporto di Bild durante l'estate affermava che a Gotze era stato effettivamente offerto un nuovo accordo dal BVB ma con uno stipendio inferiore rispetto ai suoi attuali 7 milioni di euro all'anno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto